signe-picasso-tra-danza-lingua-dei-segni-e-voce
Teatro San Materno
06.10.2021 - 19:37

‘Signé Picasso’ tra danza, lingua dei segni e voce

Con Olivier Calcada e Lucie Lataste sulle tracce del celebre dipinto di Picasso. In scena sabato 9 ottobre alle 20.30

Sabato 9 ottobre alle 20.30, il Teatro San Materno di Ascona ospita ‘Signé Picasso’, esplorazione del dipinto Guernica tra danza, lingua dei segni e voce con Olivier Calcada e Lucie Lataste, ‘guide’ danzanti di un viaggio diretto da Marie Dompier sulle tracce del celebre dipinto di Picasso attraverso i Pirenei rivisitando una Spagna in guerra e rivelando la foga creativa del pittore nel suo studio.

Lucie Lataste è un’attrice, ballerina e creatrice multidisciplinare con laurea avanzata in filosofia dell’arte. Attrice e progettista, ha conosciuto Tiziana Arnaboldi nel 2004 a Teatrodanza, una compagnia che la accompagna nella sua ricerca di linguaggi. Laureata in traduzione della lingua dei segni, nel 2009 ha fondato la compagnia Danse des Signes mescolando la lingua dei segni francese con la danza, con la poesia di Boris Vian, l’opera di Carmen o ‘Hiroshima, mon amour’ di Marguerite Duras. Oggi, dalla coreografia alla recitazione, attraverso l’insegnamento della danza in lingua dei segni all’Università di Tolosa Jean Jaurès, Lataste continua le sue scoperte verso un teatro che unisce l’energia del movimento alla potenza del segno.

Olivier Calcada, traduttore, giornalista e presentatore, formato all’università Jean-Jaurès Toulouse, ha lavorato per 10 anni nella società Websourd traducendo quotidianamente per tutti i settori, scientifico, politico, culturale, istituzione, informativo. Nel 2010 nasce la sua vocazione: per 3 anni, integra i laboratori di teatro animati da Alexandre Bernhardt e Martin Cros al teatro Le Grand Rond di Tolosa.

Il teatro è aperto per passanti e curiosi fino all’8 ottobre dalle ore 15 alle 17 (per partecipare agli eventi proposti al Teatro San Materno è necessario avere un certificato Covid valido o un tampone negativo e presentare una carta d’identità. Ulteriori dettagli su www.teatrosanmaterno.ch).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ascona lingua dei segni lucie lataste olivier calcada picasso teatro san materno
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved