la-variante-delta-ferma-4-britannici-del-montreux-jazz-festival
Rag'n'Bone Man (Keystone)
Musica
25.06.2021 - 14:11
Aggiornamento: 17:10

La variante Delta ferma 4 britannici del Montreux Jazz Festival

Salta Rag'n'Bone Man, e con lui Inhaler, Alfa Mist e Yussef Dayes Trio. Zucchero raddoppia, in arrivo Woodkid, Benny Sings e Athletic Progression

Brutto colpo per il Montreux Jazz Festival, al via tra una settimana: a causa delle severe condizioni d'ingresso dal Regno Unito, dove dilaga la variante Delta del coronavirus, i concerti di quattro artisti britannici sono stati cancellati. Interessato dalla misura – dettata da questioni legate al vaccino – proprio uno dei principali artisti in cartellone di quest'edizione della kermesse: il cantante Rag'n'Bone Man. Cancellate anche le esibizioni di Inhaler, Alfa Mist e Yussef Dayes Trio, hanno annunciato oggi gli organizzatori.

Zucchero, per il quale erano già previsti due concerti nell'ambito del festival, si esibirà altre due volte sostituendo Rag'n'Bone Man, l'11 luglio alle 18 e alle 21.30. Il 2 luglio al posto di Inhaler suonerà Woodkid, mentre l'olandese Benny Sings subentrerà a Alfa Mist il 10 luglio. Il trio danese Athletic Progression si esibirà invece nello slot previsto per Yussef Dayes il 14 luglio. Gli organizzatori precisano che i biglietti rimangono validi per i concerti programmati come sostitutivi. Tuttavia, è possibile richiedere un rimborso. Le persone interessate sono state informate via e-mail.

Il festival sta lavorando “per mantenere gli altri concerti degli artisti basati nel Regno Unito”, dove la situazione sanitaria è delicata a causa della diffusione della variante Delta. L'arrivo di questi musicisti dipende dalla loro vaccinazione e da quella del loro entourage, ma anche dalla possibilità di effettuare una quarantena all'inizio del loro tour europeo o prima del loro concerto a Montreux.

Leggi anche:

In versione 'petit', ma il Montreux Jazz Festival si farà

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bone man montreux jazz festival rag variante delta
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved