17.07.2022 - 14:32
Aggiornamento: 21:48

Lasciano i cani in auto per andare al Montreux Jazz, uno muore

Un husky stremato dal gran caldo e dalla disidratazione. Grave imprudenza per una coppia di francesi, denunciati

Ats, a cura di Red.Web
lasciano-i-cani-in-auto-per-andare-al-montreux-jazz-uno-muore
Keystone
Bella musica. Ma...

Un husky è morto disidratato ieri nel bagagliaio di un’automobile in un parcheggio sotterraneo, dopo che i proprietari lo avevano lasciato chiuso dentro, insieme a un altro cane, per recarsi al Montreux Jazz Festival. Un procedimento penale è stato aperto nei confronti dei due padroni, un 25enne francese e una sua connazionale di 26 anni.

I due, secondo quanto riporta oggi in un comunicato la polizia vodese, hanno affermato di avere lasciato gli animali in un luogo che ritenevano protetto dal caldo. Non volevano infatti portare i due cani femmina tra la folla del festival musicale.

L’episodio è venuto alla luce quando un testimone ha avvisato la polizia di aver notato un cane nel veicolo che non stava bene. Non riuscendo a contattare il proprietario, gli agenti hanno rotto un finestrino riuscendo a salvare l’animale, gravemente disidratato.

Nel bagagliaio hanno però trovato il secondo husky, ormai morto. Il cane superstite è stato confiscato dalle autorità.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved