lia-rumantscha-si-dia-maggiore-visibilita-al-romancio
Anche con animazione, su Youtube
08.03.2021 - 17:40
Aggiornamento : 19:44

Lia Rumantscha: 'Si dia maggiore visibilità al romancio'

L'organizzazione approfitta del 10 marzo, 25ennale di lingua semiufficiale della Confederazione, per chiedere un utilizzo più sistematico di questo idioma

Il 10 marzo si festeggiano i 25 di romancio come lingua semiufficiale della Confederazione. L'organizzazione Lia Rumantscha approfitta dell'occasione per chiede un utilizzo più sistematico di questo idioma. Dalla votazione sull'articolo sulle lingue del 1996 è stato fatto molto per la promozione del romancio, sottolinea l'associazione mantello in un comunicato odierno. La Confederazione traduce in romancio i documenti di particolare rilevanza e quando una cittadina o un cittadino si rivolge in romancio all'Amministrazione federale, riceve risposte nella stessa lingua. Tuttavia, secondo Lia Rumantscha, è necessario un utilizzo più coerente a livello federale, con un maggiore impiego nella comunicazione e nel contatto con la popolazione romancia. In concreto, il romancio dovrebbe essere impiegato in tutta la Svizzera per le scritte e le segnaletiche dove vengono riportate le tre lingue nazionali. Oltre a questo, prosegue l'organizzazione, nell'area linguistica romancia, il romancio deve essere impiegato in modo prioritario per le informazioni alla popolazione, e questo su tutti i canali di comunicazione. Per sensibilizzare sulla tematica e spiegare la situazione con un pizzico di umorismo, Lia Rumantscha ha pubblicato un breve film d'animazione, che si può trovare all'indirizzo http://bit.ly/25onns.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
confederazione lia rumantscha lingua romancio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved