Cinema
01.09.2020 - 10:29

Classe 2010, ticinese: Ruben Buccella nel film di Faenza

Dieci anni, già Piccolo Principe con l'Osi, il giovanissimo nel cast del nuovo film del regista di 'Sostiene Pereira', le cui riprese sono iniziate in Alto Adige.

classe-2010-ticinese-ruben-buccella-nel-film-di-faenza
Ruben Buccella (foto: Sabine Cattaneo)

Ruben Buccella, ticinese classe 2010, è tra i protagonisti del nuovo film di Roberto Faenza, 'Resilent', le cui riprese sono iniziate la scorsa settimana in Alto Adige. Il film di Faenza – regista di 'Sostiene Pereira', 'Prendimi l'anima', 'I Viceré' – si basa sulla vita e sull'infanzia di Mario Capecchi, premio Nobel per la medicina, nato in Italia da madre americana, poetessa e attivista politica, arrestata dai fascisti nel 1941 e successivamente internata in un campo di concentramento tedesco. A firmare i costumi del film, assieme a Bojana Nikitovic, la quattro volte premio Oscar Milena Canonero, già costumista acclamata per molti capolavori della storia del cinema ('Arancia Meccanica', 'Barry Lyndon', 'Shining', 'Fuga di mezzanotte', 'Momenti di gloria', 'Il Padrino – Parte III', 'Marie Antoniette', 'Carnage', 'Grand Budapest Hotel').   

Nel cast dei bambini figura anche Ruben Buccella, che nonostante la giovanissima età ha già avuto in passato esperienze d’attore a Lugano nel ruolo principale del Piccolo principe, musicato dall’Orchestra della Svizzera italiana al Lac di Lugano, oltre a una serie di attività performative svolte in tandem con la madre, l’artista italo-svizzera Gudrun De Chirico.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved