arriva-la-canicola-in-ticino-prepararsi-al-primo-grande-caldo
(Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
48 min

Monte Carasso, auto colpisce un motociclista e si dà alla fuga

L’incidente è avvenuto poco prima delle 00.30 su via El Stradun. La Polizia cantonale cerca testimoni
Luganese
4 ore

Guerra in Ucraina, a Lugano storie di donne e del loro riscatto

Testimonianze di ucraine sopravvissute al conflitto e della loro forza in una conferenza tenutasi giovedì sera al Palazzo dei congressi
Locarnese
14 ore

Botte in stazione: commozione cerebrale per un 18enne

Il fatto di violenza è avvenuto a Muralto nel tardo pomeriggio di venerdì: un gruppetto di quattro giovani ha aggredito tre ragazzi senza motivo
Bellinzonese
18 ore

Torna l’evento ‘Belli di sera’

Appuntamento per mercoledì 25 maggio nel centro cittadino. L’orario di chiusura del mercato del mercoledì e dei negozi sarà posticipato alle 21
Luganese
18 ore

Unitas, il finanziamento cantonale non sarebbe in dubbio

In seguito alla denuncia di molestie, ma si valuterà l’esito dell’inchiesta
Bellinzonese
18 ore

‘No a Avs 21 e nel 2023 un nuovo sciopero femminista’

La presidente Vania Alleva è intervenuta alla Conferenza nazionale delle donne Unia che ha riunito a Bellinzona 150 delegate
Mendrisiotto
18 ore

‘Mettete il fotovoltaico sui tetti delle vostre imprese’

Il Cantone chiama a raccolta il mondo economico del Distretto per dare un’accelerata alla svolta energetica
Locarnese
18 ore

Gli allevatori: ‘Scegliete, o noi o il lupo’

A Cevio s’incendia l’incontro con il Cantone. Criticata l’assenza del ministro Claudio Zali
11.06.2021 - 12:34
Aggiornamento : 14:44

Arriva la canicola in Ticino, prepararsi al primo grande caldo

Previste nei prossimi giorni temperature intorno ai 30°C. I consigli del Gruppo operativo salute e ambiente del Dss per attutire il cambio di temperatura

Il Ticino sarà caldo, e non solo dal punto di vista metaforico degli ultimi avvenimenti. A salire sarà anche la temperatura atmosferica, che secondo le previsioni di Meteosvizzera dovrebbe raggiungere nei prossimi giorni i 28-30° C nelle ore diurne.

Temperature estive che inducono il Gruppo operativo salute e ambiente (GOSA) del Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) a ricordare alla popolazione alcune semplici regole per iniziare bene la stagione estiva, rammentando che, quando le temperature si alzano sensibilmente, tutti hanno bisogno di alcuni giorni per adattarsi al caldo. I consigli sono quelli consueti: aumentare l’apporto di liquidi, moderare l’esposizione al sole e limitare le attività all’aperto.

In caso di caldo intenso, anche le persone che godono di buona salute possono soffrire di disagi in quanto l’organismo non riesce a dissipare il calore in eccesso in modo efficace. L’esposizione prolungata può aumentare il rischio di problemi potenzialmente gravi come il colpo di sole e il colpo di calore. Quest’ultimo, in particolare, non è per forza legato a un’esposizione diretta al sole, ma può – ad esempio – verificarsi quando le persone si trovano in locali chiusi, poco ventilati, con temperature e umidità elevate.  

Consigli e raccomandazioni in caso di allerta canicola:  

  • bere molta acqua e consumare pasti leggeri, frutta e verdura
  • proteggere adeguatamente la pelle contro gli effetti nocivi del sole con un abbigliamento adeguato e l’applicazione di crema solare
  • evitare sforzi intensi nelle ore di maggiore insolazione (tra le 12 e le 16)
  • impedire al caldo di entrare nelle case, oscurando le finestre durante il giorno e arieggiando durante la notte
  • rimanere in casa o in zone fresche e, se possibile, in ambienti climatizzati nelle ore di maggiore insolazione (tra le 12 e le 16)
  • verificare se vi siano persone tra vicini, parenti, conoscenti che necessitano di aiuto ed offrire loro il proprio sostegno  


Inoltre si consiglia alle persone vulnerabili – lattanti, bambini piccoli, anziani fragili, persone affette da malattie croniche o che assumono farmaci regolarmente – di:

  • fare più spesso la doccia o il bagno per abbassare la temperatura corporea
  • avvisare i vicini o i servizi sociali se si prevede di passare un periodo da soli
  • consultare il medico o il farmacista
  • in caso di urgenza, rivolgersi al servizio 144


Sul portale internet www.ti.ch/calurasenzapaura è possibile ottenere informazioni riguardanti le allerte canicola e le misure di protezione da adottare in estate e durante le ondate di caldo.  

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
caldo canicola dss gruppo operativo salute ticino
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved