stop-a-visite-in-ospedali-case-anziani-e-istituti-per-invalidi
(Ti-press)
Ticino
15.01.2021 - 16:590
Aggiornamento : 17:24

Stop a visite in ospedali, case anziani e istituti per invalidi

La misura in vigore fino al 7 febbraio, messa in atto dopo il caso di variante inglese del coronavirus scoperto in una casa anziani a Balerna

Da domani e fino al 7 di febbraio sono sospese le visite nelle case anziani, gli ospedali del settore acuto e le strutture di riabilitazione, così come negli istituti per invalidi (strutture residenziali medicalizzate, non medicalizzate e foyer). Oltre alle visite, ai residenti vengono vietate le uscite e sono limitati gli spostamenti verso studi medici, dentistici o ospedalieri. Lo comunica il Dss, definendo la misura 'provvisoria e presa a titolo precauzionale' e legata alla necessità di scongiurare nuovi focolai della variante inglese scoperta ieri in un istituto di Balerna, per preservare i gruppi di persone più a rischio nel momento in cui la campagna vaccinale appena iniziata presenta delle prospettive incoraggianti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved