laRegione
gobbi-domani-valuteremo-se-introdurre-nuove-misure
Norman Gobbi (Ti-Press)
Ticino
18.10.2020 - 17:580

Gobbi: 'Domani valuteremo se introdurre nuove misure'

Il presidente del Consiglio di Stato ticinese: 'Le nuove misure prese da Berna ricalcano sostanzialmente quanto avevamo deciso venerdì'

«Le decisioni del consiglio federale ricalcano quanto sostanzialmente abbiamo deciso venerdì scorso e anche da altri Cantoni. La novità è la riduzione da 30 a 15 persone per quanto riguarda gli assembramenti». Così Norman Gobbi, presidente del consiglio di Stato ticinese dopo le decisioni prese questa mattina a Berna.

Sia Berset, sia Sommaruga hanno detto esplicitamente che i Cantoni sono liberi di andare oltre queste misure. Ci sono novità all'orizzonte? «Noi abbiamo una pianificazione su quello che potrebbero essere le misure ulteriori da attuare, ma le prenderemo solo quando sarà necessario», spiega Gobbi. «Le prime valutazioni le faremo domani (lunedì, ndr) alla luce dei casi positivi dopo il weekend (oggi i nuovi contagi erano 150, ndr.).  In questo senso valuteremo se sarà necessario prendere ulteriori misure o semmai richiamare la cittadinanza a comportamenti più corretti soprattutto sui piani di protezione», aggiunge il presidente del governo. «L'Autorità può imporre, ma se il cittadino non fa propri determinati comportamenti diventa un esercizio inutile. Per questo sarà importante insistere sulla comunicazione», conclude Gobbi.

© Regiopress, All rights reserved