laRegione
covid-19-la-situazione-e-seria-in-ticino-altri-150-casi
(Ti-Press)
Svizzera
18.10.2020 - 12:060
Aggiornamento : 16:19

Covid-19, 'la situazione è seria'. In Ticino altri 150 casi

Da Berna si richiamano i cittadini ai 'buoni comportamenti'. La diffusione dei contagi aumenta e in modo rapido

«La situazione è seria». Lo si è ribadito più volte stamane, domenica, all'ultimo infopoint da Palazzo federale.  E questo mentre il Consiglio federale sta valutando con i Cantoni se introdurre misure più stringenti per frenare la diffusione del Covid-19 nel Paese. E si fa sapere che li comunicherà a breve. Il territorio nazionale è ormai tutto toccato dall'aumento di casi, anche in quelle aree che erano rimaste 'immuni' dalla prima ondata. Un aumento che si mostra rapido e che, si è ribadito, va arginato per non sovraccaricare le strutture ospedaliere. E mentre si fa appello alla cittadinanza affinché adotti i buoni comportamenti raccomandati - la distanza sociale, la mascherina, l'applicazione SwissCovid -, a livello cantonale si sono diffusi gli ultimi dati.

A livello nazionale i casi positivi sono, a venerdì, 3'105, le ospedalizzazioni 68 e i decessi 5. E ciò a fronte di 21'628 tamponi effettuati. La percentuale di test positivi è del 14,3 per cento.

La situazione in Ticino

Nelle ultime 24 ore sono 150 i casi positivi confermati in Ticino, quindi ben oltre la soglia dei cento, il che porta i contagi a quota 4.491 dall'inizio della pandemia. Nel corso dell'ultima settimana le infezioni accertate sono state 584. Non si è registrato alcun decesso. Mentre sono due le persone dimesse dagli ospedali.

 

© Regiopress, All rights reserved