ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
1 ora

Tetto ai premi di cassa malati, Carobbio: ‘Grave non parlarne’

Per la consigliera agli Stati il ‘no’ all’entrata in materia è ‘un brutto segnale’. Chiesa: ‘rifiutiamo il principio, e per il Ticino cambierebbe poco’
Luganese
1 ora

Le oasi di Vezia, idee per un paese più visibile

Dai luoghi di aggregazione a piccole aree di ristoro, molte le proposte pervenute dalla cittadinanza
Luganese
2 ore

Lugano, il futuro del fiume Cassarate passa dal Liceo 1

Per la riqualifica un’inedita collaborazione fra Dipartimento del territorio e ragazzi dell’istituto scolastico, fra nuovi accessi e un percorso didattico
Ticino
2 ore

Vigilanza sulla Procura federale, proposta Fiorenza Bergomi

La Commissione giudiziaria sottopone le proprie indicazioni all’Assemblea federale in vista delle nomine in programma per il 14 dicembre
Ticino
3 ore

Targhe, Dadò: ‘Colpa del governo’. Gobbi: ‘Sei in malafede’

Caos imposta di circolazione, dopo il ritiro dei decreti da parte del Consiglio di Stato è botta e risposta al fulmicotone, tra accuse e puntualizzazioni
Luganese
3 ore

Lugano, assegnate le tre residenze musicali allo Studio Foce

Ai vincitori, tutti della Svizzera italiana, viene dato per cinque giorni un supporto per preparare un tour di almeno cinque date
Bellinzonese
3 ore

Altro appuntamento a Bellinzona con ‘Una volpe in Città’

Domenica 4 dicembre alle 17.30 a Castel Grande Andrea Fazioli svelerà il secondo capitolo del racconto. Venerdì 2 dicembre aprirà la pista di ghiaccio
Bellinzonese
3 ore

L’inverno porta 13 nuovi percorsi per gli amanti delle ciaspole

L’Organizzazione turistica regionale Bellinzonese a Alto Ticino lancia la stagione fredda, ancora una volta segnata dall’attenzione per le passeggiate
Mendrisiotto
3 ore

Concerto inaugurale per l’organo Serassi-Bernasconi

Una serie di momenti musicali e liturgici sottolineano la riapertura della chiesa di Sant’Eusebio a Castel San Pietro
Luganese
3 ore

Umberto Bottazzini ospite alla biblioteca del Liceo Lugano 2

L’esperto di storia e fondamenti della matematica farà il suo intervento martedì 13 dicembre alle 18.15
Mendrisiotto
3 ore

Scontro fra due auto a Rancate, nessun ferito

Il sinistro è avvenuto poco dopo mezzogiorno sulla strada cantonale.
Bellinzonese
3 ore

Egidia Bruno in scena con ‘Rossella’ al teatro Tan di Biasca

Appuntamento per sabato 3 dicembre alle 20.30
Bellinzonese
4 ore

A Bellinzona torna la ‘Notte dei Pupazzi’

L’iniziativa proposta da BiblioBaobab che promuove la lettura e l’amore per i libri si terrà tra venerdì 2 e sabato 3 dicembre
Bellinzonese
4 ore

Concerto del coro femminile ‘La Coralina di Gnosca’ a Bellinzona

Appuntamento per sabato 10 dicembre alle 20 nella chiesa evangelica. Ospite della serata il ‘Christmas Swing Quartet’
Locarnese
4 ore

‘MYNUSIO’, luci e suoni per il sottopasso ritrovato

Inaugurata l’opera – che cambia continuamente – concepita dai giovani artisti locarnesi Saul Savarino e Nicholas Andina
Bellinzonese
4 ore

Cade col quad nel fiume a Traversa: morto 29enne bleniese

La vittima ha fatto un volo di dieci metri nel greto del torrente Fruda: stava facendo lavori di giardinaggio accanto alla casa di famiglia
Luganese
5 ore

Lugano, per i più piccoli il Natale a bordo dei battelli

L’8 dicembre sarà l’occasione di viaggiare con San Nicolao. Domenica 18 dicembre toccherà alla ‘Crociera delle fiabe’
Bellinzonese
5 ore

Cima Piazza, più sicurezza grazie a una staccionata più lunga

Il Municipio di Bellinzona ha deciso di aderire parzialmente alle preoccupazioni delle famiglie in merito al parco di Giubiasco
Bellinzonese
5 ore

La busecca di Daro al mercato di Bellinzona

Sabato 3 dicembre in Piazza Collegiata saranno cucinati 600 litri della tradizionale specialità. Distribuzione a partire dalle 11.15
06.07.2020 - 13:29
Aggiornamento: 19:17

Coronavirus, in Ticino contagiato il 9% della popolazione

Possibile nuovo focolaio in una colonia estiva. Non ci sono più ospedalizzati per covid-19. Un caso di contagio dal Woodstock

coronavirus-in-ticino-contagiato-il-9-della-popolazione

Circa il 9% della popolazione ticinese è entrata in contatto con il coronavirus. Si tratta di circa 30mila persone. Lo dicono i primi risultati dello studio sierologico promosso dal Cantone per appurare il tasso di diffusione del virus nella popolazione e valutare, nel corso di un anno, se gli anticorpi generati garantiscono immunità duratura. A presentare le cifre sono stati oggi il direttore del Dipartimento della sanità e della socialità Raffaele De Rosa, il medico cantonale Giorgio Merlani e il capo Servizio di promozione e valutazione sanitaria Martine Bouvier Gallacchi.

L'essenziale in breve

  • In Ticino contagiato il 9% della popolazione.
  • Da oggi non ci sono più persone ospedalizzate per Covid-19.
  • Possibile nuovo focolaio in una colonia estiva (si è in attesa del tampone effettuato su un adulto).
  • Un giovane calciatore risultato positivo dopo un allenamento.
  • Almeno una persona è stata (verosimilmente) contagiata al Woodstock, altre sono in attesa del risultato del tampone.
  • Oltre 450 persone in quarantena, di queste 400 a causa dell'episodio del Woodstock.

I risultati dello studio

La raccolta dati per l'analisi sierologica è avvenuta tra il 16 maggio e 22 giugno. «Delle 1500 persone selezionate, l'83,4% ci ha contattati – ha rilevato Bouvier Gallacchi –. Si tratta di un eccellente tasso di risposta. Una minoranza ha rifiutato, soprattutto per motivi di difficoltà motorie. Abbiamo quindi raccolto 927 campioni, con una buona stratificazione tra fasce d'età e sesso. Non si è considerato invece la provenienza della persona, dal momento che in Ticino si è estremamente mobili».

Ottantasette testati sono risultate positive alla ricerca di anticorpi specifici contro il coronavirus, ovvero il 9,4% del campione. «Correggendo i dati per tenere in considerazione alcuni fattori – ha precisato Bouvier Gallacchi – possiamo affermare che, in Ticino a 5 settimane dalla prima ondata epidemica, è stato contagiato l'8,9% della popolazione». Si tratta di cifre tutto sommato analoghe a quelle del canton Ginevra, dove 1 persona su 10 è risultata positiva. «Possiamo quindi dire che circa 30mila persone in Ticino hanno contratto il virus», ha precisato Merlani». Le cifre ufficiali si fermano però a poco più di tremila. «Ma all'inizio venivano testati solo i casi gravi», ha fatto notare il medico cantonale, aggiungendo che da quanto emerso dagli studi, anche da noi si conferma regola che 1 persona su 10 è entrata in contatto con i virus. Di queste 1 su 10 è stata ospedalizzata e di queste 1 su 10 è purtroppo deceduta.

Andando nel dettaglio, le cifre dello studio non mostrano differenze significative tra uomini e donne nel grado di esposizione al virus, che risulta pure analogo per tutte le classi di età. «Ciò significa che sono state seguite bene le raccomandazioni ufficiali», ha commentato la capo Servizio di promozione e valutazione sanitaria. Gli asintomatici rilevati sono attorno al 5,4%. «Va comunque detto che si tratta di numeri che rispecchiano la situazione ticinese  in un certo momento», ha sottolineato Bouvier Gallacchi, aggiungendo che gli astinomatici sono coloro che non si ricordano di avere avuto sintomi, pur presentando anticorpi. Vi è quindi da tenere in considerazione la possibile difficoltà nel ricordare sintomi di lieve entità.

«Un test negativo non significa di non essere stati contagiati – ha rilevato Bouvier Gallacchi –. Quando invece si risulta positivi non vuol dire necessariamente che si è infettivi».

Nuovo possibile focolaio

Intanto, durante l'incontro con i media, il medico cantonale ha reso noto che, dopo il caso del Woodstock, ci potrebbe essere un secondo focolaio di coronavirus in Ticino. Si tratta di una colonia estiva di ragazzi, dove un adulto ha presentato sintomi «altamente sospetti. La buona notizia è che il caso è circoscritto e sotto controllo». Un secondo caso coinvolge un giovane calciatore che negli scorsi giorni ha partecipato ad un allenamento durante il periodo di incubazione del virus.

Contagi in crescita

I 10 contagi registrati durante il fine settimana (1 sabato, 4 domenica e 5 tra domenica e lunedì), la tendenza anche in Ticino sembra essersi leggermente invertita: «Dopo un mese di maggio con i casi in calo e un mese di giugno con una serie di 0, qualcosa si sta muovendo in Ticino e in Svizzera», ha commentato Merlani. «Se il trend nel mese di maggio e giugno era a discendente, la tendenza in quest'ultima settima è a salire. Si tratta di numeri piccoli, ma non bisogna sottovalutarli»


L'evoluzione dei dati nell'ultima settimana (Ticino)

Oltre 450 casi in quarantena attualmente - Almeno un caso dal Woodstock

Intanto nel cantone sono oltre 450 le persone in quarantena perché entrate in contatto con pazienti positivi al Covid-19. La maggior parte di queste sono dovute al caso del Woodstock, con più di 400 uomini e donne costretti a non lasciare il proprio domicilio. Tra questi, almeno una persona ha sicuramente già contratto il virus, mentre altre presentano sintomi sospetti e sono in attesa del risultato del tampone.

«Quello che abbiamo constatato in questo periodo è l'aumento del numero di contatti generati da ogni singolo caso positivo – ha sottolineato Merlani, ribadendo quanto già evidenziato settimana scorsa –. Dalle 2 persone per positivo, nel mese di giugno si è passati a una media di 10». Una tendenza dovuta anche al fatto che tra i casi rilevati negli ultimi tempi vi sono molti giovani, che presentano un tasso di mobilità e socialità elevato.

Tra le cifre e i possibili nuovi focolai, la buona notizia di oggi è che non ci sono più persone ospedalizzate per Covid in Ticino, né in cure intense, né in reparto.

Occhio al caldo

Gli anziani rimangono comunque una categoria a rischio, si è detto durante l'incontro con la stampa. E se «non abbiamo più ricoveri per covid, il pericolo ora viene dai colpi di calore: abbiamo già avuto i primi ricoveri – ha rilevato il medico cantonale –. Non chiederò agli anziani di andare in letargo, ma di fare attenzione».

Leggi anche:

Recluta positiva al 'Woodstock', quarantena per gli avventori

Da venerdì altri dieci casi di coronavirus in Ticino

Allegati
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved