Foto Ti-Press
Ticino
14.07.2019 - 11:030
Aggiornamento : 15:10

Offensiva contro la plastica in centro a Lugano

Si è svolta ieri un'azione dimostrativa del Coordinamento dello sciopero per il clima, per sensibilizzare sull'uso della plastica durante la spesa

Sono una ventina le persone che hanno fatto la spesa ieri a Lugano acquistando ciò che di norma gli necessita, dimostrando successivamente quanta plastica viene normalmente sprecata ad ogni acquisto. È Plastic Attack, l'azione dimostrativa del Coordinamento dello sciopero per il clima – sostenuta anche da Genitori per il clima – si è tenuta ieri pomeriggio, di fronte alla Migros in centro.

“Negli oceani si stima ci siano 150 milioni di tonnellate di plastica – hanno indicato pochi giorni fa gli organizzatori in una nota –. Si stima inoltre che ogni anno negli oceani finiscano da 4,8 a 12,7 milioni di tonnellate di rifiuti. Il 49% di questi rifiuti sono plastiche monouso".

2 sett fa Sabato a Lugano arriva il primo 'Plastic Attack'
Potrebbe interessarti anche
Tags
plastica
centro
clima
lugano
© Regiopress, All rights reserved