Fotoservizio Ti Press
Luganese
20.09.2019 - 19:350

In piazza a Lugano il movimento Sciopero per il clima

L'azione per sensibilizzare passanti e i politici in occasione del prossimo Consiglio comunale affinché dichiari l'emergenza climatica

Nella giornata per il clima - che ha visto oggi manifestazioni in tutto il pianeta - questa sera in Piazza della Riforma è scesa una decina di giovani del movimento Sciopero per il Clima che ha organizzato una nuova azione. I manifestanti si sono seduti per terra in mezzo alla piazza formando un cerchio e conducendo lì la loro riunione, in mezzo ai passanti e davanti ai politici (al municipio). L'azione, simbolica - si legge in un comunicato stampa diramato in giornata - si rivolge sia ai primi che ai secondi. Il messaggio che intendono far passare i giovani: l'importanza di parlare di clima, l'invito, da un lato, alla popolazione a una sensibilità sempre maggiore (e quindi in particolare a partecipare alla Manifestazione nazionale in agenda il prossimo 28 settembre a Berna, nonché a votare pensando al clima alle prossime elezioni federali) e dall'altro i politici a dichiarare l'emergenza climatica nella prossima seduta del consiglio comunale, in seguito a una richiesta già sottoposta ufficialmente. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
movimento sciopero
movimento
sciopero
clima
piazza
giornata
lugano
azione
politici
consiglio
© Regiopress, All rights reserved