cinque-persone-rinviate-a-giudizio-per-il-rogo-al-white
Rescue Media
05.08.2022 - 17:19
Aggiornamento: 19:49
a cura di Red.Web

Cinque persone rinviate a giudizio per il rogo al White

L’incendio aveva distrutto il negozio d’abbigliamento a febbraio 2021

Incendio intenzionale e tentata truffa. Sono queste le principali ipotesi di reato nei confronti di cinque persone ritenute coinvolte a vario titolo per l’incendio scoppiato a febbraio 2021 al White, un negozio di abbigliamento in piazzetta San Carlo a Lugano. Il Ministero pubblico ha infatti comunicato oggi che, a seguito dell’avvenuta estradizione del presunto autore materiale dell’incendio, gli accertamenti penali sono stati portati a termine. La procuratrice pubblica Margherita Lanzillo ha così rinviato a giudizio, dinanzi alla Corte delle Assise criminali, cinque persone.

Leggi anche:

Lugano, fiamme nella notte in un negozio del centro

Incendio intenzionale al White di Lugano, preso l'autore

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
incendio lugano white
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved