aeroporto-di-lugano-imbarcati-due-gruppi-su-sei
Le due cordate hanno presentato candidature diverse ma solide (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
50 min

Il Plr a sostegno del Patriziato di Castel San Pietro

L’assegno andrà a favore della la ristrutturazione del Rifugio Alpe Caviano. Progetto che permetterà di rivalorizzare la vecchia struttura.
Locarnese
1 ora

Muralto Musika edizione 2022

Giovedì il primo dei tre appuntamenti della rassegna concertistica nella Collegiata di San Vittore
Locarnese
1 ora

Cavigliano, pagnotte nel forno ma non solo

In giornata oltre alla cottura dell’alimento vi sarà il mercatino con prodotti gastronomici e artigianali, la musica e lo spettacolo di un illusionista
Luganese
5 ore

Se Cenerentola avesse avuto a disposizione un’app

Passa da una ‘prova’ virtuale, per permetterne l’acquisto perfetto, l’applicazione ideata per Bally, noto brand di lusso svizzero
Mendrisiotto
5 ore

‘In futuro Chiasso saprà far valere le sue potenzialità’

Quattro chiacchiere con Francesca Cola Colombo, dallo scorso mese di maggio responsabile marketing della cittadina di confine
Ticino
15 ore

Pattugliamento congiunto a Como e Cernobbio

Nei giorni scorsi servizio ‘misto’ Carabinieri italiani e Polizia cantonale. L’iniziativa rientra nell’accordo fra i due Paesi
Locarnese
15 ore

Muralto Musika, la quinta edizione

In programma tre appuntamenti concertistici in San Vittore
Ticino
15 ore

Crisi idrica, in Lombardia giro di rubinetto

Emergenza siccità, il presidente della Regione Attilio Fontana firma decreto per un uso parsimonioso dell’acqua
Locarnese
15 ore

Appuntamento estivo al Parco di Orselina

Musica jazz con la Sister cities brass band di New Orleans
Bellinzonese
16 ore

Riviera, parcheggi selvaggi e come combatterli

Il Comune in estate è preso d‘assalto dai canyonisti, talvolta poco rispettosi dell’ordine pubblico. Tarussio: ‘Individuate delle zone di sosta’
Mendrisiotto
16 ore

Castel San Pietro, dalla sezione Plr un sostegno al Patriziato

Donato un contributo di 1’500 franchi per la ristrutturazione del rifugio Alpe Caviano, che entrerà a far parte dell’Albergo diffuso
Locarnese
16 ore

Approvata la scuola a Bignasco, ma tira aria di referendum

Il Consiglio comunale promuove la convenzione tra Comune e Patriziato per la costruzione delle Elementari. Tuttavia c’è chi dice no
Ticino
17 ore

Ticinesi morti sul Susten: Norman Gobbi si unisce al cordoglio

Le due vittime erano membri dell’Associazione ticinese truppe motorizzate (Attm). Marco Bignasca, ex ufficiale auto: fra le società d’arma più attive
Mendrisiotto
17 ore

Coldrerio, le regole per parcheggiare al Parco San Rocco

L’autorimessa sarà accessibile da settembre. Il Municipio adatta l’ordinanza sulla gestione dei posteggi pubblici
Locarnese
17 ore

Vira Gambarogno, festa annullata

A causa delle previsioni meteo avverse
28.01.2021 - 16:59
Aggiornamento: 18:40

Aeroporto di Lugano, imbarcati due gruppi (su sei)

La scelta del Municipio per la gestione privata è caduta su cordate 'locali': "Gli amici dell'aeroporto" e la Marending-Artioli and Partner

Il dado è tratto. Il Municipio di Lugano ha scelto due gruppi per la gestione privata dell'aeroporto. Sono gli "Amici dell’aeroporto" (capofila Sir Lindsay Owen-Jones rappresentato dall’avvocata Giovanna Masoni Brenni, partecipanti Ceresia Holding Sa e Investindustrial Services Sa facente capo alla famiglia Bonomi) e la cordata Marending-Artioli and Partner (Rolf Marending/Stefano Artioli). La scelta ha inevitabilmente escluso dai giochi le altre quattro candidature presentate. Le candidature sono state avanzate da H24 Sa (Fabio De Luca);. Northern Lights Ag (Damian Hefti/Andrea Burkhardt); e il Team Lug (Raffaella Meledandri/Nicola Brivio) e dalle due cordate che hanno riunito l'offerta, ossia lala Moov Airways Ag (che nel contempo aveva ritirato la propria domanda) e la Skn Haryana City Gas Distribution Private Limited. La scelta sarà sottoposta al Consiglio comunale al quale sarà sottoposto un messaggio quanto prima per ottenere il benestare all'avvio delle trattative. Sarà tuttavia da valutare se sia possibile presentare le due candidature al Consiglio comunale in carica. Il messaggio municipale andrà infatti pubblicato per trenta giorni e i gruppi privati esclusi hanno diritto di interporre ricorso. Il servizio giuridico della Città sarà chiamato a valutare se sia possibile presentare al legislativo una scelta sub judice.

Quei dieci milioni non richiesti subito

Dopo la Call for expression of interest (Invito a manifestare interesse), volta a identificare un investitore privato per la gestione delle attività dell’aeroporto di Lugano, la Città ha valutato attentamente tutte le proposte pervenute e il Municipio ha approfondito con delle audizioni i contenuti dei progetti più vicini alla visione espressa dal Comune per il futuro dello scalo. I criteri considerati hanno riguardato la garanzia del mantenimento e dello sviluppo delle infrastrutture e delle procedure di volo (comprese quelle per il volo strumentale); la disponibilità di garanzie finanziarie per un periodo di esercizio di 33 anni; le condizioni di remunerazione del canone e della messa a disposizione della concessione; e la coerenza con il Piano settoriale dei trasporti, Parte Infrastruttura aeronautica (Psia). In seguito ai 'rumors' usciti da Palazzo civico in merito alla carenza di garanzie finanziaria di 10 milioni di franchi (o date in ritardo) da uno o più candidati sfociate in un'interpellanza, il Municipio non ha voluto dare spiegazioni oggi invocando ragioni legittime legate alla procedura in corso e al diritto di ricorso dei concorrenti esclusi. Il coordinatore del Gruppo di lavoro Lugano Airport Tiziano Ponti ha però precisato che «nella call of interest non era stata quantificata la garanzia. ma per poter manifestarla è stato chiesto successivamente il deposito di una garanzia». La richiesta è stata giustificata dal titolare del Dicastero aeroporto (e finanze) di Lugano Michele Foletti come capacità di sostenere i necessari investimenti iniziali all'infrastruttura». Insomma, secondo la versione del Municipio, non c'è stato alcun 'caso'.

Entrambe le proposte sono 'perfettibili'

Dal canto suo, il sindaco di Lugano Marco Borradori ha espresso soddisfazione per l'interesse manifestato nei confronti di un'infrastruttura della quale il Municipio ha sempre sostenuto la necessità parlando di progetti, dal profilo strategico «completamente diversi, quasi opposti che forniscono una visione differente del futuro dello scalo ma entrambi solidi e si auspica flessibili». Il concorso aveva chiesto esplicitamente la provenienza dei soldi e l'identificazione dei partner. Entrambe le candidature, ha spiegato l'avvocato Emanuele Stauffer il liquidatore di Lugano Airport Sa hanno fornito «una sovrapposizione perfetta delle esigenze finanziarie e teniche». Tuttavia, «il gruppo 'perfetto non c'era fra i candidati e nemmeno fra i due scelti, entrambi presentano alcuni 'difetti'», ha proseguito Foletti. Difetti ed eventuali collaborazioni saranno da approfondire con l'avvio delle trattative (dopo il via libeera del legislativo). L'ex capodicastero aeroporto Angelo Jelmini (ora titolare del Dicastero dello sviluppo territoriale) ha invece voluto sottolineare il valore immobiliare dello scalo, del sedime e degli immobili «stimato da una perizia in 60 milioni di franchi. Noi dovremo deciderne il destino sulla base di due proposte interessanti». A Jelmini, che ha messo in evidenza come nessun tipo di trattative sia stata avviata dal Municipio, è piaciuta anche la proposta del Team Lug, (referenti Raffaella Meledandri e Nicola Brivio) che «ha messo l'accento sul fatto di disporre di un'infrastruttura preposta al servizio pubblico che forse potrebbe essere integrata nelle idee dei due gruppi prescelti». Dopo la presentazione del messaggio toccherà come detto al legislativo dare il proprio benestare all'avvio delle trattative con le due cordate.

 

Leggi anche:

Aeroporto di Lugano, matrimonio fra due concorrenti

Aeroporto, buone le sette offerte per la gestione

Lugano, la linea per l'aeroporto è tracciata

Aeroporto, 'tutti hanno garantito i 10 milioni?'

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aeroporto due gruppi gestione privata lugano scelta
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved