Luganese
06.02.2019 - 09:330
Aggiornamento : 10:59

Spaccata alla Migros di Taverne, miravano al bancomat

I ladri hanno agito nel corso della notte. Rubate banconote che, però, con il sistema di sicurezza si sono macchiate d'inchiostro verde

Ladri in azione, nella notte, alla Migros di Taverne. Una spaccata che, come testimonia l'immagine pubblicata, non lascia spazio a dubbi: i malviventi hanno infranto la vetrina prima di introdursi nel supermercato. Dopo la spaccata, specifica la Polizia cantonale in un comunicato stampa, i ladri hanno raggiunto il bancomat, che sono riusciti a forzare, impossessandosi del denaro che conteneva. Denaro che, grazie al sistema di sicurezza interno dell'apparecchiatura, è stato macchiato di inchiostro verde. Al momento non vi sono elementi che permettano in un qualche modo di collegare questo caso con quelli di fine 2018 nel Mendrisiotto, quando i distributori di banconote furono fatti esplodere a Coldrerio e Arzo (vedi suggeriti).

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti in zona – invita infine la polizia – sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

7 mesi fa Botto al bancomat, oscurate le immagini della videosorveglianza
7 mesi fa Non solo Coldrerio, quattro bancomat in 24 ore
8 mesi fa Prima il botto al bancomat poi l’urlo: ‘Torna dentro!’
8 mesi fa Fanno esplodere il bancomat e si danno alla fuga
Tags
polizia
bancomat
taverne
migros
ladri
© Regiopress, All rights reserved