locarno-da-domani-mascherina-obbligatoria-in-aree-pubbliche
(Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
20 min

Calano i nuovi contagi in Ticino. Ma altri quattro decessi

Nelle ultime 24 ore segnalate 1’004 persone positive. Diminuiscono pure le persone ricoverate in ospedale (-8)
Ticino
1 ora

Procuratori pubblici, non è solo una questione di numeri

‘L’indipendenza è oggi insidiata da quello che qualcuno ha già descritto come il rischio della “socializzazione dei procedimenti”
Mendrisiotto
5 ore

A caccia di Pfos nella falda idrica. Fuori norma? Il Prà Tiro

Tracce dei composti della famiglia delle sostanze perfluoroalchiliche emerse nel 19% dei campioni nel cantone. A Chiasso si continua a investigare
Ticino
5 ore

Scuola, superamento dei livelli: l’emendamento domani in governo

Giorni cruciali per il destino della sperimentazione proposta dal Decs dopo il rapporto sulla consultazione. La politica discute. Il Ppd apre la porta
Locarnese
5 ore

Il (nuovo) Fevi pubblico-privato e l’ente autonomo Eventi

Grandi manovre attorno alla futura struttura, che sarà ricostruita e gestita in rete assieme agli altri spazi per il segmento congressuale (e non solo)
Bellinzonese
12 ore

Antenna 5G nel camping? A Gudo opposizione collettiva e firme

I vicini chiedono alla Città di Bellinzona e al Cantone di evitare lo ‘sfregio’. Intanto le tre compagnie hanno impugnato la variante di Pr con un ricorso
Locarnese
13 ore

Locarno, ‘non vedevo mia figlia da mesi’

Un papà in attesa di un appuntamento a Casa Santa Elisabetta. ‘Tantissime richieste in tutto il cantone. Ci siamo adoperati per migliorare il servizio’
Ticino
14 ore

Eruzione Tonga, il ‘suono’ dell’esplosione anche in Ticino

Non solo i barometri hanno registrato un’oscillazione importante, anche i sensori infrasuoni hanno captato le onde causate dal vulcano
18.03.2021 - 17:150

Locarno, da domani mascherina obbligatoria in aree pubbliche

Il Municipio di Locarno segue l'esempio di Ascona. La comunicazione affidata a cartelli nelle aree più frequentate e a controlli di polizia ispirati al dialogo

a cura de laRegione

 Mascherine obbligatorie nelle aree pubbliche di Locarno maggiormente frequentate. Così il Municipio di Locarno, come suggerito dal Consiglio di Stato sull'esempio di quanto già messo in atto ad Ascona, ha deciso, come già anticipato a La Regione, di promuovere l’applicazione di quanto già previsto dall’Ordinanza federale. Lo annuncia l'esecutivo in un comunicato stampa. Il Sindaco Alain Scherrer: “La sensibilizzazione di questa misura verrà applicata da domani, grazie a cartelloni ma soprattutto prediligendo quel dialogo costante con la popolazione che ci ha sempre permesso di rimanere una realtà vivibile, nonostante la pandemia”

Il Municipio riconosce che "la voglia di uscire, godendosi il sole e gli spazi pubblici come i parchi, il lungolago e il centro urbano di cui disponiamo" sorge inevitabilmente con l'arrivo della bella stagione. Ciononostante, l'esecutivo locarnese sottolinea i rischi della pandemia tuttora persistenti e contro i quali questo desiderio va a scontrarsi. Pertanto, considerato anche l’imminente inizio della stagione più turistica, nella sua seduta settimanale il Municipio ha stabilito che, secondo l’Ordinanza federale (Ordinanza COVID-19 situazione particolare) che prevede l’obbligo di indossare la mascherina nelle aree pedonali animate dei centri urbani, "da domani verrà posata una specifica cartellonistica per rendere attenta la popolazione ed i turisti in merito a tale regola. Da domani quindi nelle principali aree pubbliche della Città (come Piazza Grande) saranno identificabili specifici cartelli per indicare ai passanti l’obbligo di indossare una mascherina". Oltre alla segnaletica, previsti controlli di polizia "puntuali e regolari", che saranno improntati, più che alla sanzione, soprattutto "al dialogo, l’informazione e la sensibilizzazione, secondo quello spirito di prossimità che ne regge l’attività quotidiana e ne determina l’efficacia". "Ricordando l’importanza di rispettare le regole comunicate dalle Autorità federali e cantonali", conclude il comunicato, "il Municipio coglie l’occasione per esprimere vicinanza alla popolazione, comprensibilmente desiderosa della fine di questo periodo impegnativo. A questo scopo, nei prossimi giorni verrà apposto uno specifico manifesto sul muro che si affaccia sulla rotonda di Piazza Castello".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved