Ti-Press
GORDOLA
14.05.2019 - 16:530

Delitto Rotonda: la difesa chiede il proscioglimento

'Ricostruzione dei fatti affrettata e poco accurata' secondo l'avvocato difensore. La sentenza è attesa per domani pomeriggio

Parola alla difesa nel processo in corso per il delitto alla 'Rotonda' di Gordola. L'avvocato difensore Yasar Ravi ha chiesto  il proscioglimento dall'imputazione di omicidio intenzionale per dolo eventuale, in quanto l'accusato «non ha colpito la vittima». Per questo motivo, secondo Ravi, «deve valere la presunzione di innocenza».

Stando al legale la ricostruzione dei fatti da parte dell'accusa è stata affrettata e poco accurata e i ricordi dei testimoni sono sfocati e contraddittori.

Sono stati invece integralmente ammessi i reati legati agli stupefacenti, per i quali è stata richiesta una pena massima di 12 mesi sospesi.

La sentenza per il presunto omicidio in discoteca è attesa domani intorno alle 16.30.

6 gior fa Delitto Rotonda: 'Modalità abietta, assenza di scrupoli', chiesti 12 anni
6 gior fa Morte alla Rotonda: 'Innocente, non cambio versione'
1 sett fa Rotonda di Gordola, annunciata richiesta di pena oltre i 10 anni
1 sett fa Rotonda di Gordola: verità postume per una morte assurda
Potrebbe interessarti anche
Tags
rotonda
delitto rotonda
difesa
delitto
proscioglimento
© Regiopress, All rights reserved