lupo-segue-una-persona-in-val-poschiavo
archivio Keystone
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
33 min

Alla Biblioteca di Lugano, letteratura e colazione offerta

Domani doppio incontro sul tema del viaggio. Matinée sulla cronaca locale di prossimità
Luganese
1 ora

StraLugano, seconda edizione per il trofeo dedicato a Borradori

La 10 chilometri CityRun in programma il 10 settembre aggiudicherà il titolo speciale in memoria del sindaco scomparso un anno fa
Locarnese
1 ora

Muralto, prosegue la rassegna Jazz al lago

Giovedì 11 agosto alla Palma au Lac si esibisce il ‘Cool guitar trio’; musica dalle 19 alle 22
Bellinzonese
1 ora

PerBacco! è già tempo di Festa della vendemmia a Bellinzona

La manifestazione invaderà il centro storico cittadino dal 1° al 4 settembre
gallery
Bellinzonese
2 ore

L’alpe Arami di Gorduno diventa ‘un patrimonio di tutti’

Inaugurato l’importante lavoro di recupero e ristrutturazione della baita con ristorazione, dotata di dormitorio, e dei pascoli
Mendrisiotto
2 ore

Otr Mendrisiotto forma altri due selvicoltori

L’Organizzazione turistica regionale dà anche il benvenuto alle nuove leve. Ci sarà per la prima volta anche una donna
Bellinzonese
2 ore

La musica di montagna al lavatoio di Mascengo

Appuntamento giovedì 11 agosto col folclore ticinese e italiano
Luganese
3 ore

Viganello, grave un inquilino caduto nel palazzo

Nella notte un uomo è rimasto ferito sul balcone tetto dello stabile. Sul posto l’intervento degli agenti della Polizia cantonale e cittadina
Locarnese
3 ore

Ascona, Campionato ticinese di lancio del sasso

Uomini e donne in gara sabato prossimo, sulla pedana allestita presso l’autosilo comunale
24.07.2022 - 09:42
Aggiornamento: 16:42
a cura di Red.Web

Lupo segue una persona in Val Poschiavo

È successo ieri mattina ad Alp Grüm. Le autorità stanno cercando di capire per quale motivo l’animale si sia avvicinato manifestando aggressività

Sabato un lupo ha seguito una persona a distanza ravvicinata ringhiandole contro. È successo ad Alp Grüm, in Val Poschiavo, tra le 8 e le 9 del mattino, comunica il Canton Grigioni. La persona si trovava da sola e senza cane. Il guardiano della selvaggina della zona sta valutando la situazione sul posto al fine di stabilire perché il lupo si sia avvicinato manifestando aggressività. Non appena la dinamica dell’episodio sarà stata accertata e chiarita, le autorità decideranno in merito all’ulteriore modo di procedere.

Nel corso di quest’anno in Val Poschiavo sono già stati identificati due lupi diversi, ricorda il Cantone che è in contatto con il Comune e con la Confederazione. La situazione è critica in varie parti della Svizzera, sugli alpeggi ticinesi c’è parecchia preoccupazione tra i contadini.

Solitamente i lupi evitano il contatto umano

"In linea di principio, i lupi che crescono e vivono allo stato brado non sono pericolosi e di solito evitano il contatto con l’essere umano", scrive l’Ufficio per la caccia e la pesca dei Gigioni. "La situazione si fa pericolosa quando il lupo si abitua alla presenza dell’uomo o addirittura associa la sua presenza al cibo. Il lupo che riceve del cibo può imparare a mendicarne altro. Inoltre, non si dovrebbero mai seguire né il lupo, né i cuccioli per poterli osservare o fotografare. Evitare di recarsi nella zona in cui si trova la tana. Il lupo può reagire in modo aggressivo se è malato (rabbia, che però in Svizzera non è presente) o ferito, se è stato attirato con del cibo o se messo alle strette.

Regole di comportamento in caso di incontro con i lupi

Qui di seguito le regole base di comportamento in caso di incontro con i lupi o di passaggio in una zona dove sono presenti:

  • Se incontrate un lupo, mantenete la calma, fermatevi e cercate di capire la situazione.
  • Se il lupo si accorge di essere stato scoperto, di regola si ritira o scappa.
  • Se il lupo non scappa immediatamente, mantenete la calma e fatevi notare usando un tono deciso; indietreggiate lentamente.
  • Non cercate in nessun caso di avvicinarvi al lupo, nemmeno per scattare delle fotografie.
  • Non seguite mai un lupo.
  • Evitate di recarvi nella zona della tana.
  • Non dare in nessun caso del cibo ai lupi! Non abbandonate resti di cibo (nemmeno in caso di grigliate, picnic, campeggi).
  • Il lupo può considerare i cani quali intrusi nel proprio territorio oppure quale potenziale preda. Tenete sempre d’occhio personalmente il vostro cane oppure tenetelo al guinzaglio.
  • Segnalate immediatamente al guardiano della selvaggina lupi che hanno mostrato un comportamento anomalo oppure che si sono mostrati poco schivi.
  • Se trovate un animale predato, comunicate il ritrovamento al guardiano della selvaggina.
  • Comunicate tutti i conflitti o i danni.
Leggi anche:

I Grigioni autorizzano l’abbattimento di due lupi del Beverin

Il Vallese ordina l’abbattimento di un altro lupo

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alp grüm grigioni lupi lupo val poschiavo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved