ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
5 ore

‘Spetta agli organizzatori gestire i propri rifiuti’

Il Municipio risponde a un’interrogazione in cui si questionava sull’impatto ambientale delle manifestazioni pubbliche
Luganese
6 ore

Lac, bilancio condizionato dalla pandemia del Covid

L’ente culturale fa segnare un leggero utile d’esercizio, i conti in Consiglio comunale
Bellinzonese
6 ore

Bodio: riprendono i mercatini benefici dell’Associazione Alessia

A partire da mercoledì 1 febbraio nello stabile ex Monteforno
Ticino
7 ore

Città dei mestieri, ‘un punto centrale, ora bisogna irradiarsi’

Presentato il bilancio del terzo anno: in continua crescita gli utenti alla ricerca di informazioni su formazione professionale e mondo del lavoro
Mendrisiotto
7 ore

Truffe per almeno due milioni di franchi: venti mesi sospesi

Condannato alle Assise correzionali di Mendrisio un 67enne per fatti avvenuti tra il 2012 e il 2014. Danneggiate oltre 19 persone.
Bellinzonese
7 ore

Porte aperte alle Scuole Santa Maria di Bellinzona

Giovedì 9 febbraio possibilità di assistere alle lezioni e incontrare i docenti di scuole elementari e medie
Luganese
7 ore

Gli orologi... del crimine, confiscati e messi all’asta

Rolex, Cartier, e una quantità di monili a un incanto giudiziario a Rivera
Ticino
7 ore

Ufficio anziani e cure a domicilio, nominato Daniele Stival

Prende il posto di Francesco Branca, in pensione dopo una lunga carriera. La nomina è stata decisa nella riunione di mercoledì dal Consiglio di Stato
Ticino
8 ore

Aumento delle stime fiscalmente neutro, oltre 17mila le firme

I promotori dell’iniziativa popolare costituzionale hanno depositato oggi in Cancelleria le sottoscrizioni
06.05.2021 - 11:27
Aggiornamento: 19:00

Al via i lavori per il secondo tubo del San Gottardo

Dai disegni e piani sulla carta si passa ora alla costruzione vera e propria: sia ad Airolo sia a Göschenen sono infatti iniziate le opere preliminari.

al-via-i-lavori-per-il-secondo-tubo-del-san-gottardo
È, fra l'altro, previsto lo spostamento dell’uscita del cunicolo di servizio e infrastrutturale (Ustra)

Sia ad Airolo sia a Göschenen sono iniziati i lavori preliminari del secondo tubo della galleria autostradale del San Gottardo. “Queste opere comprendono lo spostamento dell’uscita del cunicolo di servizio e infrastrutturale, lo scavo della galleria di accesso per superare le zone geologicamente disturbate, la preparazione dei depositi del materiale proveniente dallo scavo della galleria, i lavori agli impianti ferroviari delle Ffs e dello svincolo provvisorio”, si legge in un comunicato diffuso dall'Ufficio federale delle strade (Ustra).

Visto che il cunicolo di servizio e infrastrutturale del primo tubo si trova sull’asse della futura galleria, esso “deve pertanto essere spostato per i primi 300 metri circa, in modo tale da essere sempre operativo anche durante i lavori”. Nell'ambito dei lavori di scavo dei cunicoli d’accesso, una fresatrice dal diametro di 8 metri raggiungerà le zone di disturbo geologiche. In queste zone le fresatrici meccaniche non possono però essere utilizzate a causa della conformazione della roccia e per superarle sarà quindi utilizzato dell'esplosivo.

Depositi e aree di cantiere a Madrano e in zona ‘Valbianca’

Ad Airolo sono in preparazione i depositi del materiale di scavo proveniente dalla galleria e le aree di cantiere. Più precisamente saranno collocati a Madrano (campo sportivo) e in zona ‘Valbianca’ (impianti di risalita), dove sorgeranno anche dei nuovi posteggi. “È inoltre prevista – prosegue la nota – tutta una serie di opere preparatorie che riguardano l’esecuzione dello svincolo provvisorio A2 (per chi proviene da Airolo e si dirige verso nord), la costruzione dell’accesso di cantiere in zona Stalvedro, la realizzazione del nuovo ponte Canaria sul riale Garegna, nonché l’abbassamento del piano stradale della strada comunale in corrispondenza del sottopasso Ffs Foppe”. Per permettere il trasporto del materiale di scavo sono pure previste “opere di tecnica ferroviaria che concernono principalmente gli adeguamenti dei binari, modifiche all’impianto della linea di contatto e la costruzione di nuovi manufatti per il prolungo di un binario”.

Due Infocentri ad Airolo e Göschenen

Per dare la possibilità ai visitatori di informarsi sul progetto e sull’avanzamento dei lavori, grazie anche a un’esposizione multimediale, dal 1° agosto ad Airolo (al primo piano dello stabile adiacente alla stazione) e a Göschenen (nella sala dell’ex Buffet della stazione) apriranno i battenti due Infocentri.

Nuovo sito web e incontro con la popolazione

“Tutte le informazioni riguardanti il progetto, le immagini e le webcam che mostrano i lavori in corso, le notizie di attualità dal cantiere, i contatti per il pubblico e per i media e tanto altro ancora”, sono da qualche giorno consultabili sul sito galleriasangottardo.ch.

Infine, per la popolazione di Airolo, il 16 giugno è prevista, nei limiti previsti dalle misure anti Covid-19, “una serata informativa sui lavori in corso”, organizzata nella località altoleventinese.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved