ISNER J. (USA)
0
Wawrinka S. (SUI)
0
1 set
(6-6)
ISNER J. (USA)
0 - 0
1 set
6-6
Wawrinka S. (SUI)
6-6
ATP-S
DIRIYAH SAUDI ARABIA
Consolation bracket.
Winner plays Struff or Pouille.
Ultimo aggiornamento: 13.12.2019 11:51
Il sindaco Mario Branda con Mauro Suà e Andrea Bersani
Ti-Press/Golay
Bellinzonese
07.02.2019 - 16:110

Amb, 150 anni di conquiste all'insegna dell'innovazione

Importante traguardo per l'Azienda multiservizi Bellinzona, sottolineato questa mattina durante la conferenza stampa che ha pure svelato i progetti volti a celebrare l'anniversario

Dalla nascita del primo acquedotto nel 1869, all’istituzione dell’Azienda elettrica comunale nel 1891 fino all’arrivo delle telecomunicazioni nell'era moderna. Un ciclo di 150 anni caratterizzato da successi e conquiste firmato da quella che oggi è l’Azienda multiservizi Bellinzona (Amb). Uno storico sodalizio sottolineato questa mattina in occasione della conferenza stampa tenutasi alla presenza di Municipio, dirigenti passati e presenti dell’azienda presso la stazione di pompaggio di Gorduno-Gnosca. 

Il direttore dell'Amb, Mauro Suà, ha dapprima reso omaggio ai protagonisti dei primi 150 anni di attività, periodo che sarà oggetto di una ricerca storica – ad opera di Giulia Pedrazzi – che sfocerà in un libro comprendente anche materiale fotografico recuperato dagli archivi. Parallelamente a questa pubblicazione cartacea (prevista per settembre), è già possibile muoversi sulla linea del tempo aziendale anche in forma digitale (www.amb150anni.ch). 

Fra gli eventi del giubileo un'esposizione artistica in piazza del Sole

Suà ha poi volto lo sguardo su appuntamenti, progetti ed eventi che andranno a celebrare l'anniversario durante l'anno in corso. A cominciare dall’installazione artistica, ad opera di Nicola Colombo, che riguarderà piazza del Sole durante i mesi di giugno, luglio ed agosto: una sorpresa legata al tema dell’acqua di cui il direttore non ha però voluto svelare ulteriori dettagli. Sempre durante l'estate, piazza del Sole vedrà pure l’installazione di una trentina di sedie donate dall'Amb. 

Il giubileo prevede inoltre momenti ufficiali pensati per popolazione e addetti ai lavori, tradotti in due giornate di porte aperte alla nuova stazione di pompaggio di Gnosca-Gorduno (sabato 13 aprile) e alla Centrale Morobbia (7 settembre 2019).

Nel 2019 Amb offrirà infine incentivi ai cittadini per beneficiare dell’ottima qualità dell’acqua potabile della regione. Da una parte garantendo ai privati, aziende e strutture pubbliche 300 franchi sull’acquisto di erogatori di acqua, e dall’altra installando alcune fontane sul suolo pubblico. Mosse con alla base l'intento di invitare i cittadini a riscoprire i vantaggi economici, ecologici e salutari che “l’acqua del rubinetto” offre alla vita quotidiana. 

La storia inizia con una grande intuizione

Dopo il saluto del sindaco Mario Branda, il quale ha tenuto a ricordare l’oculatezza e l’attenzione con cui le Amb hanno accompagnato la propria crescita in seguito alla prima grande intuizione di rendere accessibile l’acqua potabile a tutte le economie domestiche, il capodicastero sicurezza e servizi industriali nonché presidente del Consiglio direttivo Amb, Andrea Bersani, ha ripercorso la ragguardevole storia aziendale che trova inizio nel lontano 1869 con la nascita dell’Azienda acqua potabile comunale. Dopo l’istituzione, nel 1891, dell'Azienda elettrica comunale, un secolo più tardi queste due realtà si unirono andando a formare le Aziende municipalizzate Bellinzona. Negli ultimi 15 anni, parallelamente allo sviluppo delle tecnologie digitali, il processo evolutivo di Amb ha vissuto un’accelerazione con l’avvento del mercato delle telecomunicazioni grazie alla costruzione e la gestione di una propria fibra ottica. Dopo l’avvento del nuova sigla Azienda multiservizi Bellinzona (nel 2018), un ultimo esempio del costante impegno nel tempo è l’aggiunta – nel corso del 2019 – del servizio di depurazione delle acque che permetterà all'Amb di gestire il ciclo di sfruttamento delle risorse idriche nella sua totalità: dal prelievo delle acque presso le sorgenti fino alla loro reimmissione nell’ambiente dopo l’utilizzo. 

Oggi l'Amb si occupa su tutto il territorio comunale dell'approvvigionamento idrico, del servizio telecomunicazioni, della depurazione delle acque, del servizio di fornitura energetica e di progetti per la mobilità sostenibile. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
acqua
amb
azienda
dopo
piazza
acqua potabile
sole
aziende
bellinzona
piazza sole
© Regiopress, All rights reserved