grazie-di-tutto-segue-lacrimuccia
Immagine tratta dalla copertina del libro “L’uomo con la valigia”, La Fragatina, 2016
02.04.2022 - 07:00
Aggiornamento: 16:10

Grazie di tutto (segue lacrimuccia)

La faccio breve, sennò va a finire che mi commuovo: questo è il mio ultimo numero alla direzione di ‘Ticino7’...

Pubblichiamo l’editoriale apparso su Ticino7, allegato a laRegione.

Insomma, d’ora in poi mi concentrerò sul mio compito di co-vicedirettore della Regione, che già è un bell’impegno, e a dirigere questo inserto settimanale ci sarà l’ottimo collega Beppe Donadio. Di sicuro lo conoscete per lo sguardo spiazzante e lo stile inconfondibile che già esaltano le nostre pagine culturali: ora queste doti le ritroverete in abbondanza anche qui. Di solito, a questo punto si tirano fuori dal cilindro i ringraziamenti di rito: ma io davvero non saprei con quali parole dire grazie a Giancarlo, ad Alba e a tutti i collaboratori che in questi anni hanno creato Ticino7 settimana dopo settimana. In questo progetto – originale, spero – hanno messo la testa, l’anima e pure tanta pazienza verso le fisime e le ansie del sottoscritto. Gli devo ben più d’una birra.
Vi risparmio infine il bilancio di questi quattro anni alla direzione, per il solito discorso che non sta all’oste dire com’era il vino. Spero solo che su queste pagine abbiate trovato spesso qualcosa che vi ha divertito, commosso o sorpreso, mentre so che vi lascio in ottime mani. Anzi: in ottima compagnia. Segue lacrimuccia.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
beppe donadio laregione lorenzo erroi ticino7
© Regiopress, All rights reserved