08.12.2022 - 12:08
Aggiornamento: 15:47

‘Tua figlia ha provocato un incidente’. E pagano 125mila franchi

Torna nel Canton San Gallo la truffa del falso agente: sedicenti funzionari fanno credere ai genitori il coinvolgimento della ragazza

Ats, a cura di Red.Web
tua-figlia-ha-provocato-un-incidente-e-pagano-125mila-franchi
Ti-Press
Dare per avere

Ennesime truffe del falso agente a San Gallo: un donna di 60 anni e un uomo di 76 sono stati avvicinati da sedicenti funzionari che sostenevano che la loro figlia avesse provocato un grave incidente, accettando poi di consegnar loro 125mila franchi.

La procedura è stata in entrambi i casi identica, ha indicato in una nota la polizia di San Gallo. Una persona che al telefono si è fatta passare per un dipendente dell’autorità di persecuzione penale ha chiesto loro di pagare un’ingente cauzione.

La donna ha quindi consegnato ai truffatori gioielli e contanti per un valore di 75’000 franchi. L’uomo altri 50’000 franchi. L’indagine è in corso, precisa la polizia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved