nell-app-certificato-covid-informazioni-sull-uso-in-altri-paesi
Keystone
14.04.2022 - 16:17

Nell’app Certificato Covid informazioni sull’uso in altri Paesi

All’applicazione è stata aggiunta una funzione per verificare la validità del certificato, non più in uso in Svizzera, in una lista di altri Stati

Ats, a cura di Marco Narzisi

Chi si reca all’estero può ora verificare se il suo certificato Covid è valido nel paese di destinazione tramite l’applicazione "Covid Certificate" della Confederazione. È stata infatti aggiunta una funzione di questo tipo, che attualmente copre 24 Paesi. Lo ha annunciato oggi l’Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) con un tweet.

La nuova funzione, denominata "Validità per i viaggi", si trova nella panoramica dettagliata del certificato. La lista dei Paesi include principalmente Stati europei. Non tutti sono elencati, perché alcuni non riconoscono il certificato Covid o perché i requisiti di ingresso non sono disponibili. L’aggiornamento dipende direttamente da ogni singolo Paese, ha precisato all’agenzia Keystone-ATS un portavoce dell’Ufsp. Fra i Paesi elencati manca, attualmente, l’Italia.

Quest’ultimo consiglia ai viaggiatori di controllare la validità poco prima della partenza e di informarsi online sui regolamenti d’entrata in vigore nel paese di destinazione. Da notare inoltre che sono indicati solo i regolamenti di ingresso nel paese, ma all’interno possono valere altre regole.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
certificato covid svizzero coronavirus
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved