coronavirus-swissmedic-autorizza-vaccino-nuvaxovid
Keystone
13.04.2022 - 10:26
Aggiornamento : 11:06

Coronavirus, Swissmedic autorizza vaccino Nuvaxovid

Verrà somministrato principalmente a chi non può ricevere, per ragioni mediche, un preparato mRNA, ma sarà disponibile anche per coloro che lo desiderano.

Ats, a cura de laRegione

Via libera di Swissmedic per il vaccino anti Covid-19 Nuvaxovid, prodotto da Novavax. Questo preparato a base proteica verrà impiegato principalmente nelle persone sopra i 18 anni alle quali, per motivi medici, non può essere inoculato un vaccino a mRNA, ma sarà disponibile anche per coloro che lo desiderano.

Il prodotto deve essere iniettato due volte a intervalli di tre settimane e può essere conservato in frigorifero fino a nove mesi, precisa l’Istituto svizzero per gli agenti terapeutici (Swissmedic) in una nota.

Offre una buona protezione dal Covid-19 e dalle forme gravi della malattia in caso di infezione con le varianti originali, mentre con le varianti Delta e Omicron l’efficacia e la durata della protezione sono limitate, rileva Swissmedic.

Si tratta del quarto vaccino autorizzato in Svizzera dopo quelli di Pfizer-BioNTech (Comirnaty), Moderna (Spikevax) e Johnson & Johnson (COVID-19 Vaccine Janssen). Il titolare dell’autorizzazione alla commercializzazione di Nuvaxovid è Future Health Pharma GmbH. Novavax non dispone di una filiale in Svizzera e quindi non ha una licenza d’esercizio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus novavax nuvaxovid swissmedic vaccino anti covid
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved