il-consiglio-federale-non-andra-a-pechino-per-le-olimpiadi
Keystone
26.01.2022 - 14:56
Aggiornamento : 19:22

Il Consiglio federale non andrà a Pechino per le Olimpiadi

A causa dell’incerta situazione pandemica, l’Esecutivo ha reso noto oggi di aver deciso di non presenziare ai Giochi olimpici e paralimpici invernali

Ats, a cura de laRegione

Il Consiglio federale non si recherà a Pechino: a causa dell’incerta situazione pandemica, l’Esecutivo ha reso noto oggi di aver deciso di non presenziare ai Giochi olimpici e paralimpici invernali 2022, in programma fra pochi giorni.

Considerata la situazione pandemica tuttora difficile in Svizzera e dato che in Cina durante i Giochi non sarebbe possibile per motivi sanitari avere incontri bilaterali di rilievo o contatti con gli atleti svizzeri, oggi il Consiglio federale ha deciso di non partecipare ai Giochi olimpici di Pechino, indica un comunicato governativo.

Dal 4 febbraio al 13 marzo 2022 si terranno in Cina i XXIV Giochi olimpici e i XIII Giochi paralimpici invernali. Il Consiglio federale, assicura la nota, “farà il tifo da casa per gli atleti svizzeri”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
consiglio federale olimpiadi invernali pechino 2022
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved