Empoli
0
Udinese
1
1. tempo
(0-1)
barryland-da-il-benvenuto-a-quattro-cuccioli-di-san-bernardo
Il popolo di Barryland (Keystone)
Svizzera
19.08.2021 - 16:010
Aggiornamento : 16:24

Barryland dà il benvenuto a quattro cuccioli di San Bernardo

Nati da Tosca ed Eron, sono tre maschi e una femmina, e si scateneranno presto a Martigny (Vs)

a cura de laRegione

Quattro cuccioli sono nati alla Fondazione Barry a metà agosto. Se tutto andrà bene, sarà possibile vederli scatenarsi dal 24 settembre nei parchi di Barryland a Martigny (Vs). Il cane Tosca du Grand St-Bernard e il maschio Eron al Moulin de Tallans hanno dato alla luce lo scorso 13 agosto tre maschi e una femmina. “I cuccioli sono sani”, comunica la Fondazione Barry. I piccoli San Bernardo porteranno tutti nomi con la lettera I. La tradizione vuole infatti che i nomi dei cani della stessa cucciolata inizino con la stessa lettera e ogni cucciolata con una lettera iniziale diversa seguendo l'ordine alfabetico.

Tosca, di quattro anni, trascorre solitamente i mesi estivi all'ospizio del Col du Grand-St-Bernard, ma quest'anno è rimasta a Martigny per partorire per la seconda volta. La sua prima cucciolata comprendeva una decina di cuccioli nati la vigilia di Natale 2019. Il padre dei cuccioli di sei anni è “uno stallone riconosciuto dalla Società Cinologica Svizzera”, spiega la Fondazione Barry. “Questa è la terza volta che genera una cucciolata”. Lo scorso marzo la Fondazione Barry ha accolto cinque cuccioli, tre femmine e due maschi, con nomi che iniziano con la lettera H.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved