COL Avalanche
1
BOS Bruins
3
2. tempo
(1-0 : 0-3)
vaud-in-corso-l-evacuazione-degli-attivisti-di-mormont
(Foto Keystone)
30.03.2021 - 09:540
Aggiornamento : 16:41

Vaud, in corso l’evacuazione degli attivisti di Mormont

Tensione tra gli agenti antisommossa e gli ambientalisti che occupano la collina come gesto di protesta contro l'ampliamento di una cava di Holcim

a cura de laRegione

L'evacuazione della collina di Mormont (Vaud), occupata dallo scorso ottobre da attivisti ambientalisti in segno di protesta contro il progetto di ampliamento di una cava di Holcim, è iniziata intorno alle 8.15 del mattino.

La polizia è arrivata alle 7.30 e ha intimato agli attivisti di abbandonare il sito entro mezz'ora. Nessuno ha ottemperato, secondo un inviato di Keystone-Ats. Sul posto sono presenti agenti di polizia in tenuta antisommossa, un camion dei pompieri e gli osservatori inviati dal governo vodese.

Una cinquantina di dimostranti ha formato una barriera umana ai piedi della collina. "La situazione è ansiogena; abbiamo paura della violenza che potrebbe scaturire in giornata; vogliamo condurre una resistenza creativa, puntando il dito contro Holcim", ha detto uno di essi.

Sia Holcim che il comune di La Sarraz hanno intrapreso azioni legali per cacciare gli attivisti dal sito. Questi ultimi hanno cercato di fare appello, ma senza successo. Sapendo che la loro partenza forzata si avvicinava, gli occupanti della cosiddetta Zad (zone à défendre, zona da difendere) hanno lanciato un appello nei giorni scorsi ad unirsi a loro. Per complicare il compito della polizia, hanno anche costruito barricate, amache e case sugli alberi.

Il sostegno alla Zad è cresciuto negli ultimi giorni e venerdì oltre 1'000 persone hanno manifestato a Losanna. Anche il mondo politico si è mobilitato: una mozione è stata presentata al Gran Consiglio e una lettera aperta firmata da quasi 130 eletti è stata inviata al governo vodese. La consigliera di Stato Béatrice Métraux, responsabile dell'ambiente e della sicurezza, ha incontrato la settimana scorsa una delegazione di "zadisti" ma senza risultato.

La prima Zad svizzera è stata creata il 17 ottobre sulla collina di Mormont nel sito dove Holcim vuole espandere la sua cava. Il progetto è ancora oggetto di un ricorso al Tribunale federale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved