ad-einsiedeln-in-piu-di-1000-per-carnevale-inflitte-multe
Un'immagine del carnevale del 2020 ad Einsiedeln (Keystone)
15.02.2021 - 16:40
Aggiornamento: 18:38

Ad Einsiedeln in più di 1000 per carnevale, inflitte multe

Assembramenti questa mattina per il tradizionale "Sühudiumzug", il corteo di inizio carnevale. Dalla polizia prima un tentativo di dialogo, poi le multe

Più di 1000 persone si sono riunite questa mattina a Einsiedeln (SZ) per segnare, con il tradizionale "Sühudiumzug", l'inizio del carnevale, nonostante sia in vigore il divieto di manifestazioni a causa del coronavirus. La folla si è dispersa quando la polizia ha iniziato a infliggere multe.

La notizia, pubblicata da diversi media, è stata confermata a Keystone-ATS da un portavoce della polizia cantonale di Svitto.

Il "Sühudiumzug", è il corteo carnevalesco che ogni anno si svolge il lunedì prima del mercoledì delle ceneri alle 9.00 senza comitato organizzatore e senza permesso, ha sottolineato il portavoce.

Anche se il carnevale nel cantone di Svitto è stato ufficialmente cancellato, la polizia cantonale aveva previsto che alcuni gruppi si sarebbero riuniti questa mattina malgrado il divieto di manifestazioni. Per questo motivo era presente sul posto, ma non si sarebbe mai aspettata una così grande partecipazione, ha detto il portavoce.

I poliziotti hanno cercato dapprima di discutere con i festaioli esortandoli a mantenere la distanza, indossare la mascherina o andare a casa. Quando questo non ha funzionato, gli agenti hanno iniziato a infliggere multe: solo allora il raduno si è dissolto, ha riferito il portavoce.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
einsiedeln inizio carnevale multe sühudiumzug
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved