(Foto: Polizia Canton Uri)
Svizzera
15.07.2019 - 09:430
Aggiornamento : 09:58

Ferrari 'ticinese' sbanda, 350 mila franchi di danni

Incidente ieri sulla A2 a Wassen: il conducente di un'auto sportiva con targhe ticinesi è finito contro il guardrail. Illeso lui, meno il Cavallino rampante...

Un automobilista di 47 anni ha distrutto una Ferrari ieri sera sull'autostrada A2 a Wassen (Uri). L'uomo ha perso il controllo della vettura con targhe ticinesi, andando a sbattere contro il guardrail. Non ci sono feriti, ma i danni ammontano a 350'000 franchi.

L'incidente è avvenuto poco prima delle 18.45 vicino all'uscita autostradale di Wassen, ha reso noto oggi la polizia. Il conducente dell'auto sportiva guidava in direzione del San Gottardo.

L'automobilista sostiene di aver perso il controllo della vettura a causa del fondo stradale bagnato, ha detto una portavoce della polizia urana a Keystone-ATS. Non è invece chiaro se procedeva a velocità eccessiva.

(Foto di archivio)

Potrebbe interessarti anche
Tags
franchi
danni
ferrari
wassen
© Regiopress, All rights reserved