Foto Ti-Press
Svizzera
16.04.2019 - 17:390
Aggiornamento : 17:54

Listerie nel formaggio Brillat Savarin: 'Non consumatelo'

È l'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria a comunicarlo. Il formaggio è venduto in Svizzera da Manor e Luisier.

Il formaggio a pasta molle Brillat Savarin, importato da Claude Luisier Affinage e venduto da Manor e Luisier, non va consumato. In questo prodotto è stata infatti rilevata la presenza di listerie, potenzialmente dannose per la salute, precisa una nota odierna dell'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (Usav).

Il formaggio sotto accusa è stato ritirato dagli scaffali. L’Usav è stato informato dal Sistema europeo di allarme rapido nonché da Manor, Claude Luisier Affinage e dalle competenti autorità cantonali della presenza di batteri dannosi nel formaggio del produttore francese Société Fromagère de la Brie.

Nelle persone sane l’infezione da Listeria è spesso lieve o addirittura asintomatica. Negli individui immunodepressi possono invece svilupparsi una serie di sintomi gravi talvolta letali. Durante la gravidanza la listeriosi può provocare un aborto spontaneo oppure una setticemia o una meningite neonatale.

Potrebbe interessarti anche
Tags
formaggio
luisier
brillat savarin
brillat
manor
savarin
listerie
© Regiopress, All rights reserved