Svizzera
10.04.2019 - 14:150

Dogane, salta il 'confine' del vecchio nome

L'Amministrazione federale diventerà Ufficio federale delle dogane e della sicurezza dei confini. Prevista una più vasta riorganizzazione

L'Amministrazione federale delle dogane (Afd) viene riorganizzata e in futuro prenderà il nome di "Ufficio federale delle dogane e della sicurezza dei confini (Udsc)". Il Consiglio federale ha gettato oggi le basi per lo sviluppo dell'organismo.

L'Afd viene in particolare orientata alle nuove esigenze, al fine di poter continuare a svolgere il suo mandato in un contesto in continuo mutamento, sfruttando fra le altre cose le opportunità offerte dalla digitalizzazione, si legge in un comunicato dell'esecutivo.

Al centro del nuovo orientamento vi è un profilo professionale uniforme che sostituirà le attuali professioni di guardia di confine e specialista doganale. Tutti i collaboratori verranno formati per eseguire controlli globali di merci, persone e mezzi di trasporto e si specializzeranno in uno di questi tre ambiti.

Indosseranno la stessa uniforme e, in funzione dei compiti, saranno armati, anche se l'arma non sarà necessariamente da fuoco. La nuova formazione prevista concerne sia i nuovi collaboratori sia quelli già assunti.

Il Consiglio federale ha incaricato il Dipartimento federale delle finanze di creare, nel quadro dell'imminente revisione della legge sulle dogane, i presupposti per questo sviluppo. La modifica del nome richiederà un adeguamento dell'ordinanza sull'organizzazione del governo e dell'amministrazione.

Potrebbe interessarti anche
Tags
dogane
nome
confine
amministrazione
federale dogane
© Regiopress, All rights reserved