Svizzera
16.10.2018 - 12:260

Pochi sponsor, sparisce lo Swiss Photo Award

Anche il basso numero di partecipanti alla base della decisione di annullare, dopo 20 anni, il concorso per i fotografi professionisti

Lo Swiss Photo Award sparisce dopo vent’anni di esistenza. In mancanza di sponsor e a causa del basso numero di partecipanti, gli organizzatori rinunciano a mantenere questo premio fotografico in un contesto professionale in pieno cambiamento.

Lanciato in seguito all’arrivo della fotografia digitale, lo Swiss Photo Award sosteneva la qualità professionale di fronte alla pubblicazione sempre più onnipresente di immagini amatoriali. A causa della concentrazione dei media, le condizioni di lavoro dei fotografi si sono tuttavia inasprite. Risultato: il numero di iscrizioni al concorso si è ridotto in quanto i fotografi vi rinunciavano per motivi di costi.

In un contesto così cambiato lo Swiss Photo Award andrebbe riorientato e trasformato, ma l’organizzatore Photobastei/3view, con sede a Zurigo ha comunicato oggi di non avere i mezzi finanziari per farlo.

Il premio è deficitario da anni in quanto numerosi sponsor di peso hanno lasciato l’avventura negli ultimi anni e tale deficit è stato coperto interamente dall’organizzatore.

Le Swiss Photo Award si teneva ogni anno in sette categorie. Dotato di 35mila franchi è stato assegnato per l’ultima volta lo scorso febbraio a sette fotografi: ciascuno ha ottenuto 5’000 franchi.

Potrebbe interessarti anche
Tags
swiss photo award
award
photo
swiss
photo award
swiss photo
fotografi
sponsor
© Regiopress, All rights reserved