ZVEREV A. (GER)
0
BAEZ S. (ARG)
1
2 set
(2-6 : 0-0)
RAMOS-VINOLAS A. (ESP)
0
ALCARAZ C. (ESP)
0
1 set
(1-1)
MUCHOVA K. (CZE)
1
SAKKARI M. (GRE)
0
fine
(7-6 : 3-2)
BENCIC B. (SUI)
ANDREESCU B. (CAN)
17:00
 
nadal-non-si-ferma-nuova-delusione-per-zverev
La prima sorpresa porta la firma di Denis Shapovalov
TENNIS
23.01.2022 - 12:44
Aggiornamento : 15:35

Nadal non si ferma, nuova delusione per Zverev

L’iberico approda ai quarti di finale degli Australian Open grazie alla vittoria sul francese Mannarino. Il tedesco spedito a casa dal canadese Shapovalov

Dopo l’esclusione dal tabellone maschile di Novak Djokovic, agli Australian Open è arrivata anche la prima sorpresa sul campo. L’ha firmata il canadese Denis Shapovalov (numero 14) che ha rispedito a casa in soli tre set il tedesco Alexander Zverev, testa di serie numero 3. Campione olimpico a Tokyo e vincitore del Master di Londra, con l’assenza di Djokovic il tedesco era diventato uno dei principali favoriti, al fianco del russo Daniil Medvedev. Ma contro Shapovalov non ha avuto voce in capitolo e ha dovuto alzare bandiera bianca con il punteggio di 6-3, 7-6, 6-3. La sfida si è decisa nel secondo set, quando Zverev non ha saputo approfittare di un vantaggio di 5-3 e servizio a favore.

Per Zverer proseguono, dunque, le delusioni nei tornei del Grande Slam. Finalista degli Us Open nel 2020, il tedesco ha vinto soltanto 4 dei 19 confronti che in uno Slam l’hanno opposto a giocatori classificati nei primi 20... «Ero venuto in Australia per vincere il torneo e, eventualmente, diventare numero uno della classifica Atp – ha commentato Zverev –. Ma se gioco così, non lo merito. È molto semplice. La colpa è soltanto mia, non del mio allenatore, non della mia squadra. Solo mia e di nessun altro».

Nei quarti di finale Shapovalov affronterà Rafael Nadal che ha battuto il francese Adrian Mannarino. Lo spagnolo si è imposto per 7-6, 6-2, 6-2. Tutto si è giocato nel corso del tie-break del primo set, durato la bellezza di 30 punti e chiuso sul 16-14 a favore di Nadal. Persa la grande opportunità di passare in vantaggio, per Mannarino non c’è più stata storia.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alexander zverev australian open denis shapovalov rafael nadal

TENNIS: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved