Tennis
13.11.2020 - 13:20
Aggiornamento: 17:15

Atp Finals, l'ultima a Londra è senza svizzeri

Domenica alla O2 Arena via al Masters con gli otto migliori tennisti dell'anno: Djokovic, Medvedev, Zverev, Schwartman, Nadal, Rublev, Tsitsipas e Thiem

atp-finals-l-ultima-a-londra-e-senza-svizzeri

Il circuito femminile ha già da tempo annullato l’appuntamento stagionale con il Masters di chiusura, programmato a Shenzhen (Cina). In campo maschile, per contro, le Atp Finals con i migliori otto protagonisti dell’anno avranno regolarmente luogo. Per l’ultima edizione in programma a Londra non ci saranno tennisti svizzeri: Roger Federer ha chiuso da tempo la stagione, Stan Wawrinka (qualificato quattro anni fa) non è riuscito a qualificarsi.

Dal 2021 e fino al 2025, le Atp Finals avranno luogo a Torino, con un montepremi che si attesta attorno ai 14 milioni di dollari, 5 in più rispetto al 2019. In questa edizione condizionata dalla pandemia l’Atp distribuisce “solo” 5,7 milioni.

Esito incerto

I debuttanti sono due, Diego Schwartzman e Andrej Rublev, ma i fari sono naturalmente sempre puntati su Novak Djokovic e Rafael Nadal. Il serbo chiuderà per la sesta volta la stagione da numero uno al mondo, comunque vada (eguagliato il record di Pete Sampras) e mira a vincere le Finals per la sesta volta, impresa già riuscita a Roger Federer. Dal canto suo, Nadal le Finals non le ha ancora mai vinte. È alla decima partecipazione, e qualche possibilità in più stavolta le ha, anche se la stagione indoor non è quella che ne esalta il tennis. La stagione è stata molto corta, di riserva sicuramente ne ha di più, rispetto alle annate precedenti che o vedevano arrivare a novembre un po’ spremuto.

Djokovic e Nadal godono dei favori del pronostico, ma l’esito del torneo appare incerto. Daniil Medvedev (vincitore) e Alexander Zverev (finalista) hanno brillato al recente Masters 1000 di Bercy. Dominic Thiem, seppur al rientro da un infortunio, lo scorso anno fu finalista, sconfitto da Stefanos Tsitsipas, presente anche quest’anno. Il russo Andrej Rublev è il tennista che in questa stagione ha vinto di più. Forse il solo Schwartzman, specialista della terra rosso, ha poche chance di vincere, anche perché è inserito nel gruppo "Tokio 1970" in compagnia di Djokovic, Medvedev e Zverev. Nell’altro girone, il “Londra 2020”, si sfidano Nadal, Thiem, Tsitsipas und Rublev.

 

Gruppo "Tokio 1970": Novak Djokovic (Ser/Atp 1), Daniil Medvedev (Rus/4), Alexander Zverev (Ger/7), Diego Schwartzman (Arg/9).

Gruppo "Londra 2020": Rafael Nadal (Sp/2), Dominic Thiem (A/3), Stefanos Tsitsipas (Gre/6), Andrej Rublev (Rus/8).

Il programma: si parte con Thiem-Tsitsipas, la finale del 2019
Domenica. 15.00: Thiem - Tsitsipas. - 21.00: Nadal - Rublev. Lunedì. 15.00: Djokovic - Schwartzman. 21.0: Medvedev - Zverev.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved