SCI ALPINO
05.03.2021 - 13:31
Aggiornamento: 18:14

Neve e nebbia bloccano la libera di Saalbach

Gli organizzatori decidono per l'annullamento della prova dopo che al traguardo erano già giunti nove atleti. Domani si riprova

neve-e-nebbia-bloccano-la-libera-di-saalbach

Le pessime condizioni meteorologiche (neve e nebbia) hanno costretto i responsabili della federazione internazionale ad annullare la prima delle due discese libere maschili previste a Saalbach. La decisione è stata presa dopo che erano già giunti al traguardo nove atleti, tra i quali Beat Feuz. Il bernese è tra coloro che si felicitano della decisione, in quanto non aveva disputato una prova all'altezza delle aspettative, chiudendo con oltre un secondo di ritardo nei confronti dell'italiano Dominik Paris, fin lì il più veloce, e alle spalle anche dell'austriaco Matthias Mayer, entrambi suoi rivali nella corsa alla coppetta di specialità. Se la discesa fosse finita con la vittoria di Paris, il terzo posto di Mayer e il quarto di Feuz, il bernese avrebbe visto il suo vantaggio scendere a 38 punti sull'austriaco e 68 sull'italiano.

Domani seconda discesa in programma, con condizioni meteo che dovrebbero essere buone. Domenica è in programma il SuperG, mentre la discesa annullata oggi potrebbe venir recuperata lunedì.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved