flury-miglior-elvetica-in-prova-a-crans-montana
Sci
21.01.2021 - 12:080
Aggiornamento : 19:47

Flury miglior elvetica in prova a Crans-Montana

La grigionese nel secondo allenamento di discesa si è piazzata quarta a 0"62 dalla migliore, la norvegese Lie. Ottava a 0"76 la ticinese Lara Gut-Behrami

Jasmine Flury è stata la migliore rossocrociata nella seconda prova in vista delle discese di domani e sabato (domenica il super-G) a Crans-Montana. La grigionese – che sul tracciato vallesano sabato scorso ha vinto in Coppa Europa sempre nella gara regina – si è piazzata quarta a 62 centesimi dalla migliore, la norvegese Kajsa Lie, campionessa del mondo nelle due discipline veloci quattro anni fa a Davos che ha preceduto nell'ordine di 0"30 l'americana Johnson e di 0"41 l'italiana Goggia, leader della specialità.

Ottava nel primo allenamento sulla pista che l'ha vista trionfare due volte in due giorni nelle discese del febbraio 2020, la ticinese Lara Gut-Behrami si è migliorata di due posizioni piazzandosi sesta a 76 centesimi dalla scandinava. Ha invece deciso di non prendere rischi Corinne Suter, come nella classifica di specialità seconda dietro alla Goggia nel primo test ma ieri solo 12a.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved