Sci
13.12.2018 - 16:390
Aggiornamento : 18:01

Beat Feuz punta al podio sulla Saslong, ma occhio all'aquila

Il bernese terzo nel secondo allenamento di discesa in Val Gardena. Il più veloce è l'austriaco Max Franz, scatenato da inizio stagione

Terzo tempo per Beat Feuz nel secondo allenamento in vista della discesa di Coppa del Mondo in Val Gardena. Il bernese sembra dunque avere le carte giuste per limare il suo miglior risultato sulla Saslong, dove ha finora ottenuto due ottavi posti.

Più veloce di lui è stato l’austriaco Max Franz – già vincitore della discesa di Lake Louise e del Super-G di Beaver Creek e dunque in grande forma –, che ha preceduto di sei decimi lo statunitense Steven Nyman.
Quest’ultimo – messo fuorigioco gli ultimi due inverni dalla rottura di un legamento crociato – ha mostrato una volta di più di gradire parecchio la pista ai piedi delle Dolomiti. È su questo tracciato, infatti, che ha conquistato i suoi tre successi in CdM: nel 2016, 2012 e 2014.

Più nelle retrovie sono invece finiti Carlo Janka (dodicesimo) e Mauro Caviezel (diciassettesimo).

Tags
saslong
discesa
beat feuz
beat
feuz
© Regiopress, All rights reserved