Finlandia
Russia
15:00
 
AUGER-ALIASSIME F. (CAN)
Federer R. (SUI)
14:55
 
BENCIC B. (SUI)
MARTIC P. (CRO)
14:25
 
Finlandia
Russia
15:00
 
AUGER-ALIASSIME F. (CAN)
Federer R. (SUI)
14:55
 
BENCIC B. (SUI)
MARTIC P. (CRO)
14:25
 
i-ticino-rockets-aderiscono-alla-nuova-swiss-league
HOCKEY
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
EURO 2020
8 ore

Quel sinistro che consegnò Marc Hottiger alla storia della Nati

Il 1. maggio 1993 il laterale destro segnò il gol della vittoria contro l'Italia, spianando la strada verso Usa 94: ‘Peccato, non ho conservato le scarpette’
Euro 2020
15 ore

L'autogol di Hummels offre tre punti alla Francia

Il big-match all'Allianz Arena segnato pure dagli spunti di Mbappé e Benzema nella ripresa, le cui due reti sono però state annullate entrambe per fuorigioco
CICLISMO
16 ore

Al Tour stavolta c'è anche Chris Froome

A 36 anni, e dopo due di assenza, il keniano bianco sarà al via della Grand Boucle, il 26 giugno a Brest. Alla testa della formazione Israel Start-Up Nation
Euro 2020
18 ore

A Budapest il Portogallo dice grazie a (Willi) Orban

Ungheria frenata dal Var, che annulla il vantaggio di Schön all'81, e poi beffata da una deviazione del difensore, che stende pure Silva per il rigore dello 0-
Euro 2020
19 ore

Petkovic: ‘Dobbiamo frenare l'entusiamo dell'Italia’

Il selezionatore elvetico lancia l'attesa sfida di mercoledì con gli Azzurri di Mancini, che sulla Svizzera dice: ‘La rispettiamo, ci servirà un gran match’
Altri sport
20 ore

Il sogno ‘Weltklasse’ da toccare con mano

Finale cantonale della Kids Cup a Bellinzona: i vincitori parteciperanno alla finale svizzera a Zurigo
Euro 2020
20 ore

Il derby che non c’è ma che tutti vogliono vincere

Domani all’Olimpico va in scena la sfida numero 59 tra Italia e Svizzera, vissuta con fervore dalle nostre parti, meno in casa azzurra
EURO 2020
22 ore

Caso Arnautovic, aperta una procedura disciplinare

L'Uefa decide di investigare sulle parole pronunciate dal giocatore austriaco nei confronti degli avversari della Macedonia del Nord
Unihockey
23 ore

Comeback Cup, gli ‘aquilotti’ alle finali svizzere

Gli Under 14 dell'Unihockey Eagles Sementina impegnati sabato a Meilen contro i Lions per l'atto conclusivo della Coppa della loro categoria
HOCKEY
05.05.2021 - 10:420
Aggiornamento : 17:03

I Ticino Rockets aderiscono alla nuova Swiss League

In mattinata il presidente Mottis ha sottoscritto l'adesione che per i prossimi dieci anni garantirà al club un posto nella lega cadetta

Questa mattina, al Caseificio del Gottardo di Airolo, il presidente dei Ticino Rockets, Davide Mottis e il membro del consiglio d’amministrazione Michele Bertini hanno sottoscritto l’adesione della società alla Swiss League AG, assicurando di fatto la permanenza della squadra rivierasca nella Swiss League, per i prossimi 10 anni, fatte salve evidentemente eventuali relegazioni sportive. 

Questo il comunicato della società ticinese:

“L’Hockey Club Biasca Ticino Rockets comunica con grande soddisfazione di aver ufficialmente ottenuto il via libera a partecipare quale azionista della neonata Swiss League AG. Questa adesione, scaturita dopo intense trattative con i 10 club fondatori della società di riferimento del campionato cadetto, assicurerà la permanenza dei Ticino Rockets in Swiss League anche nella sua riorganizzata forma prevista a partire dalla stagione 2022/2023.  

Questa fondamentale conferma è un apprezzato premio per il lavoro svolto in questi anni per sviluppare e consolidare la realtà dei Ticino Rockets. Sono ben 59 i giocatori che a Biasca hanno trovato il contesto favorevole per svilupparsi e che hanno ora stabilmente un ruolo in una squadra di National League o di Swiss League. Sono 4 su 5 gli esercizi finanziari annuali chiusi in attivo e la raggiunta stabilità sportiva, malgrado una stagione condizionata dalla pandemia, ha permesso l’ottenimento in questa stagione dei pre-playoff.  

Lo scenario e il relativo timore di una relegazione d’ufficio e non per demeriti sportivi – benché da subito considerato come inaccettabile – era altamente plausibile. Fino a oggi, infatti, i Ticino Rockets erano stati esclusi dal partecipare attivamente alla futura nuova Swiss League.  

Questo fondamentale risultato, non scontato, è frutto di un encomiabile lavoro di mesi di trattative e discussioni, non facili e in un contesto non sempre favorevole alla realtà della società ticinese.  

L’aver acquisito la necessaria credibilità facendo comprendere la natura del progetto sportivo Ticino Rockets – vera piattaforma di sviluppo per giovani giocatori – ma adempiendo al contempo le richieste societarie e organizzative della nuova Swiss League è stato determinante.

Questo risultato è stato possibile anche grazie al sostegno unanime manifestato dagli azionisti Hockey Club Ambrì Piotta, Hockey Club Lugano, Hockey Club Davos, Associazione Hockey Club Biasca e Gdt Bellinzona, espresso in occasione dell’assemblea straordinaria tenutasi l’8 marzo 2021; il CdA dei Ticino Rockets ha assunto questo incarico come vera e propria missione a tutela  degli sforzi profusi negli ultimi anni. 

Le prossime settimane saranno intrise di altrettanto impegnativo lavoro per preparare la prossima stagione, allestendo una squadra solida e competitiva sotto la guida di uno staff tecnico e sportivo che si intende confermare, e dal punto di vista societario e organizzativo per adempiere a tutte le misure imposte dalla Swiss League.  

Per questi motivi, un importante sforzo andrà fatto anche nel reperire sostegno finanziario tra i partner e sponsor che già oggi sono accanto ai Ticino Rockets e che si coglie l’occasione per ringraziare nuovamente, e tra quelli nuovi che ci si augura potranno aderire a questo importante progetto di sviluppo e crescita sportiva dei talenti”.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved