08.12.2021 - 16:36

Trasferte vietate ai tifosi ospiti in Super e Challenge League

Lo ha deciso la Sfl per tentare di limitare i contagi e anche alla luce dei recenti scontri tra tifoserie. La misura tocca due turni di campionato

trasferte-vietate-ai-tifosi-ospiti-in-super-e-challenge-league

Settori ospiti chiusi e trasferte vietate per tutte le partite restanti di Super e Challenge League da qui alla pausa invernale, ossia due turni completi e il recupero del massimo campionato tra Basilea e Young Boys (mercoledì 15 dicembre). È quello che ha deciso il comitato della Swiss Football League per “rafforzare nuovamente il concetto di protezione” e “in ragione della situazione epidemiologica, molto tesa in Svizzera. Per evitare il sovraccarico negli ospedali è necessaria una rapida e forte riduzione dei contagi”, ha scritto in una nota la Sfl, che sta comunque studiando anche altre misure, tra cui ad esempio il concetto 2G già adottato nell’hockey su ghiaccio, ossia con accesso agli impianti consentito unicamente alle persone vaccinate o guarite dal Covid. Questo anche per cercare di evitare delle limitazioni della capacità degli stadi che “metterebbero i club in grandi difficoltà economiche”. Inoltre, la Lega sottolinea pure come sulla decisione abbiano pesato anche i recenti scontri tra tifoserie che “hanno messo a dura prova le società ospitanti e la polizia” e che “in ragione della situazione attuale non sono più giustificabili”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved