laRegione
la-sospensione-dei-campionati-attivi-e-seniori-ora-e-ufficiale
Calcio
30.10.2020 - 17:080
Aggiornamento : 17:28

La sospensione dei campionati Attivi e Seniori ora è ufficiale

La Ftc ha reso formale la decisione dopo il rinvio di tutte le partite sino al 12 novembre, sottolineando che si cercherà di anticipare la ripresa dopo l'inverno

La Federazione ticinese di calcio ha sospeso i campionati Attivi e Seniori. Un atto formale che rende effettiva una decisione per la quale si erano gettate le basi una decina di giorni fa con il rinvio d’ufficio delle partite di tutte le categorie di competenza della stessa Ftc da venerdì 23 ottobre 2020 fino a giovedì 12 novembre 2020. Per quel che riguarda invece gli Allievi non si parla – come ci ha spiegato il segretario generale Domenico Martinello – di sospensione ma di annullamento, essendo i campionati giovanili regionali delle competizioni semestrali e non annuali (in sostanza in primavera se sarà possibile tornare a giocare si ripartirà da zero).

"Le chiare indicazioni imposte dal Consiglio Federale (che ha vietato gli sport di contatto a livello amatoriale ad eccezione dell'allenamento per bambini e giovani al di sotto dei 16 anni, ndr), unitamente alle raccomandazioni dell’Asf, hanno portato la Ftc a sospendere tutti i campionati Attivi e Seniori – si legge nel comunicato della federazione ticinese –. Le partite non disputate nel periodo autunnale saranno recuperate cercando di anticipare, meteo e pandemia permettendo, l’inizio della ripresa dell’attività calcistica. La Sezione tecnica, attenta ad ogni possibile variazione di scenario, monitorerà l’evolversi della situazione comunicando puntualmente le decisioni prese in merito".

CALCIO: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved