laRegione
Nuovo abbonamento
riecco-il-covid-sui-campi-svizzeri-babic-positivo
Ti-Press/Crinari
Calcio
01.07.2020 - 23:170

Riecco il Covid sui campi svizzeri: Babic positivo

Il calciatore del San Gallo si era recato in Serbia a metà giugno per motivi famigliari. Asintomatico, dovrà sottostare a due settimane di autoisolamento

C'è un caso di positività al coronavirus anche nel nostro campionato: è quello di Boris Babic, attaccante del San Gallo attualmente alle prese con una fase di riabilitazione dopo un problema al ginocchio, che è stato trovato positivo al Covid lunedì, ma i risultati di laboratorio sono stati resi noti soltanto oggi. A darne notizia è la società sangallese in una nota stampa.

Babic si era recato in Serbia a metà giugno per motivi famigliari, in un periodo in cui, però, nei Balcani la situazione non era ancora tanto critica come lo è adesso. Al suo ritorno in Svizzera il giocatore è subito stato sottoposto al test del tampone, che ne ha certificato il contagio. Ulteriori test nei prossimi giorni forniranno un quadro definitivo della situazione del calciatore, che attualmente è asintomatico ma dovrà comunque sottostare a due settimane di autoisolamento. Il San Gallo assicura comunque che, come da direttive interne, Babic nel frattempo non ha avuto contatti né con i suoi compagni di squadra, né con i membri dello staff.

 

CALCIO: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved