Calcio
04.12.2018 - 11:430
Aggiornamento 19:40

Mauro Icardi e Juventus, il meglio del calcio in Italia

Ieri a Milano la consegna dei premi. L'interista spezza l'egemonia dei giocatori bianconeri che durava dal 2011; ma tra le squadre la “Vecchia Signora“ non ha rivali

L’ultimo non bianconero è stato Zlatan Ibrahimovic: era il lontano (sportivamente parlando) 2011 e la stella svedese brillava nel Milan. Da allora il riconoscimento di migliore giocatore del campionato di calcio italiano è sempre andato a un giocatore della Juventus.
All’attaccante e capitano dell’Inter è stato consegnato il premio 2018 nel corso un gala ieri sera a Milano. Miglior marcatore della stagione 2017-18 in Serie A, con 29 gol (ex aequo con Ciro Immobile), il 25enne argentino si è pure visto riconoscere la rete più bella, quella segnata di tacco a marzo contro la Sampdoria; partita durante la quale Icardi aveva messo a segno addirittura quattro gol.

 La Juventus, sette volte campione d’Italia e attuale leader in campionato, è stata eletta migliore squadra dell’anno; e al suo allenatore Massimiliano Allegri (capace di centrare per quattro volte di fila la doppietta Coppa-Campionato con la “Vecchia Signora”) è andato il premio come migliore allenatore d’Italia per la quarta volta in carriera.

 A Francesco Totti e Andrea Pirlo, campioni del mondo nel 2006, è infine andato un trofeo d’onore alla carriera.

Tags
italia
icardi
juventus
calcio
© Regiopress, All rights reserved