Arbedo-Balerna
Calcio regionale
28.09.2018 - 18:440
Aggiornamento 19:33

Seconda Lega, Balerna: primato legittimato dai numeri

Riarena sempre in difficoltà. Cademario e Vallemaggia a braccetto nei punti in rimonta. Viaggio nei numeri del torneo dopo cinque giornate

Una settimana d’alta concentrazione: Balerna a caccia di conferme

Quella che sta per concludersi è stata una settimana d’alta concentrazione in casa del Balerna capolista. Dopo essersi impossessati della vetta della classifica grazie al successo maturato in casa dell’Arbedo la scorsa settimana, gli uomini di Simone Pichierri hanno lavorato intensamente per preparare al meglio il big match contro il Rapid Lugano, secondo in classifica, in programma sabato sera a Lugano.

Balerna, l’attacco sorride

Grazie al 1-3 rifilato all’Arbedo, il Balerna non solo è balzato al primo posto della classifica generale, ma al termine della quinta giornata di Seconda Lega si conferma quale prima forza per quanto riguarda il “miglior attacco”. Capitan Sidari e compagni guardano tutti dall’alto al basso con un bottino di 14 reti, tre in più del Minusio. 

Riarena in difficoltà: attacco poco proficuo e difesa più “bucata”

È decisamente un momento di difficoltà per il Riarena di mister Fanaro. I neopromossi sono ancora alla ricerca dei primi punti in Seconda Lega e possiedono, al momento, l’etichetta di “peggior attacco (1 gol) e peggior difesa (16 le reti incassate)”.

Sfida nella sfida: Essis-Martinazzo, portieri a confronto

Quella tra Rapid Lugano e Balerna sarà una sfida nella sfida tra i portieri meno bucati del toreo: Essis (Rapid) e Martinazzo (Balerna). Entrambi hanno saputo mantenere la propria porta inviolata in tre occasioni su cinque. 

Arbedo re delle reti realizzate nel finale

L’Arbedo di Manuel Rivera è alla ricerca del riscatto dopo due KO consecutivi in campionato, ma se c’è un dato che può sicuramente tranquillizzare l’ex capitano del Bellinzona è quello che concerne il numero di reti messe a segno negli ultimi minuti. Anche nel quinto turno di campionato, i bellinzonesi si sono confermata squadra mai doma e con particolari doti nel colpire negli ultimi quindici minuti. Cinque delle 9 reti realizzate dall’Arbedo, infatti, sono state realizzate tra il 75esimo minuto e il 90esimo.

Come ti ribalto la partita… Cademario e Vallemaggia a braccetto

Fino allo scorso turno, soltanto il neopromosso Cademario di Matteo Zanotti era riuscito nell’impresa di vincere una partita dopo aver ribaltato una situazione di svantaggio. Al termine della quinta giornata anche il Vallemaggia di Donghi (una delle rivelazioni di questa prima parte di campionato ndr.) si è inserita al primo posto nella speciale classifica “punti in rimonta”.

Arbedo la più “cattiva”

Un cartellino giallo ogni 21 minuti in media, un rosso ogni 150’ per un totale di una sanzione ogni 21’ di gioco. È questo, in sintesi, il bilancio dei cartellini dell’Arbedo di Rivera, la squadra più sanzionata ed espulsa del torneo.

Gli articoli originali ed in esclusiva per laregione.ch sul calcio regionale sono pubblicati grazie alla collaborazione con laborsport.ch.

Tags
arbedo
balerna
reti
sfida
seconda lega
classifica
lega
attacco
rapid
cademario
© Regiopress, All rights reserved