CICLISMO
12.06.2019 - 20:300
Aggiornamento : 22:13

Diverse fratture per Froome. 'L'assisteremo'

Caduto al Delfinato, il britannico lamenta lesioni al femore ma pure al gomito e alle costole. 'Chris ha grande forza mentale e capacità di recupero'

Ha subito diverse lesioni serie, Chris Froome, cadendo mentre stava effettuando una ricognizione della crono al Delfinato. L'inglese del Team Ineos deve infatti fare conti non solo con la frattura del femore destro, ma pure di un gomito e di alcune costole. Stando al medico del team, Richard Usher, «Chris è stato portato nell'ospedale di Roanne dove gli esami iniziali hanno confermato ferite multiple, in particolare la frattura del femore destro, del gomito destro e di alcune costole». «A nome del team – aggiunge – vorrei elogiare per il trattamento che ha ricevuto dai servizi di emergenza dell'ospedale per valutare le condizioni del corridore e stabilizzarlo. Adesso concentreremo la nostra attenzione su come supportarlo nella sua guarigione».

Il team principal, Dave Brailsford, ha invece aggiunto che «ora l'obiettivo principale è  garantire a Chris la miglior assistenza, cosa che verrà fatta in modo che possa riprendersi prima possibile. Uno dei grandi punti di forza di questa squadra è che sa essere unita nei momenti difficili: faremo tutto il possibile per supportare Chris e la sua famiglia. Chris aveva lavorato duramente per ottenere una forma fantastica, era sulla buona strada per il Tour: una delle cose che lo contraddistingue è la forza mentale e la capacità di recupero, e noi lo assisteremo in quella fase».

Potrebbe interessarti anche
Tags
chris
team
forza
costole
gomito
femore
froome
© Regiopress, All rights reserved