arriva-da-oggi-windows-11-ma-non-da-subito-per-tutti
Foto: Microsoft
Tecnologia
05.10.2021 - 15:560
Aggiornamento : 16:11

Arriva da oggi Windows 11, ma non da subito per tutti

L’aggiornamento del sistema operativo di Microsoft è stato rilasciato oggi ma sarà disponibile gradualmente entro il 2022

Windows 11, la nuova versione del sistema operativo di Microsoft, è disponibile come aggiornamento di Windows 10 effettuabile direttamente con lo strumento Windows Update. L’ultimo prodotto della casa di Mountain View, tuttavia, non potrà essere installato da subito da tutti gli utenti. “Il piano di implementazione dell’aggiornamento è in corso di finalizzazione ma, per la maggior parte dei dispositivi già in uso, dovrebbe essere pronto a inizio 2022. Non tutti i PC Windows 10 idonei per Windows 11 potranno essere aggiornati nello stesso tempo”, comunica infatti Microsoft sul proprio sito.

La disponibilità dell’aggiornamento sarà dunque graduale, e dipenderà in primo luogo dai requisiti tecnici dei computer sui quali va installato. Windows 11, infatti, richiede un processore da almeno 1 gigahertz (GHz) con 2 o più core e 64 bit compatibile, 4 gigabyte di memoria RAM e almeno 64 Gb liberi sul disco fisso, oltre a uno schermo Hd (720p) da almeno 9 pollici: caratteristiche comunque standard, è bene dirlo, per computer già vecchi di qualche annetto. I computer con Windows 11 già installato saranno in commercio nel corso dell’anno.

Per verificare se il proprio computer soddisfa i requisiti per il salto a Windows 11 Microsoft mette a disposizione lo strumento Controllo integrità, scaricabile gratuitamente e che informa se si è pronti o meno per l’aggiornamento.

E se il nostro computer non rispetta i requisiti, o non ci sentiamo ancora pronti? Nessun problema: Windows 10 avrà ancora il supporto fino al 14 ottobre 2025.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved