Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
03.12.2022 - 05:30

A Muzzano un laghetto sempre più... ‘nature’

Sull’edizione di oggi i punti oscuri delle case anziani in tempo di Covid, un campo da calcio a Tegna e un moltiplicatore che fa discutere

a-muzzano-un-laghetto-sempre-piu-nature

Partiamo stamani con il nostro viaggio nelle notizie regionali da Muzzano, dove è previsto un importante intervento lungo la riva nord-est. I lavori rientrano tutti nel programma di valorizzazione avviato vent’anni fa a favore della biodiversità di flora e fauna del piccolo quanto suggestivo laghetto.

Nel commento di oggi, il collega Marino Molinaro tira le somme riguardo al processo ai vertici della casa anziani di Sementina. Una vicenda che, anche grazie ai media, ha portato alla luce errori e disattenzioni della struttura. Nell’ombra però rimangono tutte le altre strutture dove fino a oggi sono morti 428 ospiti con Covid.

Dal Bellinzonese passiamo ora al Locarnese, e più precisamente a Tegna, dove si discute il futuro del campetto sportivo. La cosa particolare della storia è che il presidente del club calcistico sieda in Consiglio comunale proprio nel momento in cui una variante di Piano regolatore prevede la cancellazione del "suo" campo da calcio.

Ma che gran chiasso a... Morbio Inferiore! Tema della discorda? Il moltiplicatore. Infatti il Municipio propone due punti in meno (dall’86 all’84 per cento). La minoranza della Gestione invita invece a scelte più mirate. Chi la spunterà? Ancora non si sa, poiché la palla passa al Consiglio comunale.

Terminiamo la nostra rassegna dal divano. Ebbene, delle volte osservare una partita dal comodo sofà di casa è proprio solo una questione di prospettiva. Vi ha incuriosito questa presentazione? Allora continuate a leggerci sulla nostra rubrica "I Mondiali dal divano".

Buona lettura!

Leggi anche:

Un laghetto di Muzzano sempre più... “nature”

Il Covid a Sementina. E nelle altre case anziani del Ticino

Tegna, l’ultimo grido del presidente: ‘Salviamo il campo!’

Morbio Inferiore, si accende la discussione sul moltiplicatore

Questione di prospettiva

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved