Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
26.08.2022 - 05:00

Nella ‘Sonnenstube’ conviene investire nel fotovoltaico

Il Ps brucia le tappe, anche al suo interno, mentre a Lugano negozi storici chiudono, Pelli alla Rsi si racconta e un ticinese pedala verso il bronzo

nella-sonnenstube-conviene-investire-nel-fotovoltaico

Il Ticino, si sa, è considerato il ‘salotto soleggiato’ della Svizzera, ma non per quanto concerne turisti e vacanze. Infatti, il Dipartimento del territorio in collaborazione con la Camera di commercio, dell’industria e dell’artigianato del Canton Ticino, ha organizzato una serie d’incontri dal titolo ‘Solare? Ora’, per spiegare agli imprenditori ticinesi i benefici che porta l’installazione nelle aziende di pannelli fotovoltaici. Il messaggio? Apportare un cambiamento verso il futuro, vantaggioso anche per il portafoglio.

Dalle ‘strategie’ legate alla cura dell’ambiente si passa poi ai ‘giochi’ politici con il commento di Jacopo Scarinci sull’area rossoverde e in particolare la decisione, presa dalla direzione del Ps, di anticipare la minoranza interna e raccogliere le firme per convocare la conferenza cantonale in merito alla strategia da seguire per la corsa al Consiglio di Stato.

A Lugano ben due negozi storici del nucleo cittadino chiudono i battenti: ‘Neukom Clara Faccini’ e Kei. Ma, se c’è chi va c’è anche chi arriva. Nello stesso palazzo entrerà la Mobiliare, che intende investire oltre 8 milioni nello stabile.

Non manca... chi torna. È il caso di Matteo Pelli che dagli studi di Comano non ha saputo stare per troppo tempo lontano. A ‘laRegione’ confessa: ‘Quella con la Rsi è una storia d’amore, ma penso che se mi fossi chiamato Bernasconi avrei creato meno discussioni’ e ci svela alcune anticipazioni riguardo ai nuovi palinsesti della Radiotelevisione della Svizzera italiana.

Per finire parliamo di un altro personaggio, stavolta appartenente dal mondo dello sport. Filippo Colombo, dopo il bronzo degli Europei di Monaco, si dice pronto a raccogliere soddisfazioni anche nella rassegna iridata di Les Gets, in Francia: ‘Questo è un vero circuito di mountain bike’.

Buona lettura!

Leggi anche:

Fotovoltaico e incentivi, ‘Il Ticino capofila tra i cantoni’

Ps, una copresidenza con le redini in mano è un bene per l’area

Lugano, chiudono due storici negozi in piazza Cioccaro

Questa lunga storia d’amore (Matteo Pelli un anno dopo)

Colombo: ‘È oggi che ho più chance di medaglia’

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved