galleria-del-san-gottardo-code-lunghe-uguali-ma-a-sud-piu-lente
Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
06.08.2022 - 05:30

Galleria del San Gottardo, code lunghe uguali ma a sud più lente

Su laRegione di oggi: traffico, carovita e dipendenti pubblici, dati sul turismo, ferrovia del Monte Generoso e Acb

Arriva un altro weekend di esodo e controesodo. E quindi, ancora una volta, maledette code al Gottardo! Le code sono lunghe uguali, ma a sud sono più lente: perché? L’Ustra ha tentato di risolvere il mistero senza riuscirci. L’ipotesi: chi si reca in vacanza tende a guidare più velocemente, anche in colonna.

Nel suo commento, il direttore de laRegione Daniel Ritzer torna sul tema carovita: ‘Nei giorni scorsi il Consiglio di Stato ha avviato al suo interno le discussioni per concedere, nel 2023, un adeguamento ai rincari per gli stipendi dei dipendenti pubblici. Se si tiene conto che l’obiettivo del governo è quello di presentare al parlamento un preventivo per l’anno prossimo con un disavanzo massimo di 80 milioni, la domanda sorge spontanea: può il Cantone permettersi un adeguamento di queste proporzioni?’

C’è un’eccezione nella positiva impennata dei pernottamenti registrata in Svizzera nel primo semestre del 2022 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. E quest’eccezione è il Canton Ticino. Se a livello nazionale si registra un +47% di ospiti nel
settore alberghiero –ha reso noto ieri l’Ufficio federale di statistica (Ust) – nel nostro cantone si riscontra una flessione del 13%. Angelo Trotta, direttore di Ticino Turismo, ha provato a spiegarci il dato.

Il Monte Generoso è una meta turistica molto frequentata e la stagione di quest’anno è iniziata con il botto, senza però raggiungere i numeri della scorsa. ‘È evidente che la gente ha ricominciato ad andare all’estero o comunque ha cambiato destinazione’, ci spiega Monica Besomi, Head of Sales & Marketing e Vice Director della Ferrovia Monte Generoso (Fmg).

Il Vaduz di Alessandro Mangiarratti accoglie il Bellinzona domani al Rheinpark. Il tecnico ticinese: ‘Mi hanno scritto in tanti che verranno a vedere la partita. Sarà bello affrontare amici e ricordi’.

Leggi anche:

Gottardo, code uguali ma al portale sud si sta fermi più a lungo

È il carovita, bellezza!

‘Non siamo riusciti a fidelizzare tutti i turisti svizzeri’

La Ferrovia Monte Generoso si rilancia con agosto

‘Un piacere affrontare ricordi e amici’

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carovita san gottardo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved