22.11.2022 - 17:55
Aggiornamento: 18:55

La Svizzera è il paese europeo più rispettoso delle automobili

Lo dice la International Drivers Association basandosi su: numero vittime, rete stradale e relativa qualità, densità del traffico e prezzo carburante

la-svizzera-e-il-paese-europeo-piu-rispettoso-delle-automobili
Peace & Love

Un’associazione internazionale di automobilisti ha nominato la Svizzera come il Paese più rispettoso dell’automobile in Europa. La valutazione si basa sul numero di vittime della strada, sulla rete stradale, sulla sua qualità, sulla densità del traffico e sul prezzo del carburante. Il podio è completato da Paesi Bassi e Belgio. Lo scrive in una nota la International Drivers Association. Con 1,71 morti ogni 100mila abitanti all’anno, la Svizzera fa decisamente meglio dei Paesi Bassi (2,83) e del Belgio (5,1). I Paesi con il traffico stradale più sicuro sono, dopo la Svizzera, l’Islanda e la Svezia.

A favore della Svizzera ha giocato anche la densità relativamente bassa di 604 auto ogni 1’000 abitanti e i conseguenti pochi ingorghi rispetto all’Europa. I Paesi Bassi hanno le migliori strade del mondo, mentre la Svizzera si colloca al terzo posto in questo ambito. Il Belgio si distingue a livello europeo per la migliore densità stradale. La Danimarca è arrivata quarta nella classifica complessiva, seguita da Germania e Svezia. Tra i vicini della Svizzera, l’Austria e la Francia sono rispettivamente al 9° e al 10° posto. L’Italia è invece fuori dalle Top 10 dei 33 Paesi presi in considerazione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved