Veganismo
14.01.2022 - 19:20

Dalla start-up israeliana il pesce vegetale simile a quello vero

Sembra un trancio di salmone ma è totalmente vegetale e la sua configurazione è data da una stampante 3D

dalla-start-up-israeliana-il-pesce-vegetale-simile-a-quello-vero
L’animale più cacciato al mondo

Ci sta lavorando – prima al mondo dopo altre aziende che si sono dedicate alla carne ‘non carne’ – la start-up’ israeliana Plantish: sembra un trancio di salmone ma è totalmente vegetale e la sua configurazione è data da una stampante 3D. I suoi creatori contano in breve tempo di passare anche ad altri tipi di pesce (anche mitili e crostacei) ma tutti rigorosamente vegani.

Scopo della nuova start-up – hanno riferito i media – è di “salvare il delicato tessuto vitale dell‘oceano utilizzando materiali a base vegetale per sviluppare un sostituto con lo stesso aspetto, consistenza, gusto e valori nutrizionali dei veri prodotti ittici”. Essendo “il pesce l’animale più cacciato al mondo, se non faremo qualcosa – ha detto a Ynet Ofek Ron fondatore della Plantish’, convinto vegano – in pochi decenni probabilmente non ci sarà più pesce nel mare”.

© Regiopress, All rights reserved